I migliori Monitor 4K

migliori monitor 4kPrima di scoprire quali sono i migliori monitor 4K, cerchiamo di capire il tipo di tecnologia e cosa vuol dire quel logo “4K” esposto con un bollino.

La sigla 4K si riferisce alla risoluzione dei monitor di ultima generazione, pari a 3840×2160 pixel o 4096×2160 pixel, ben quattro volte superiore alla risoluzione di un normalissimo schermo Full HD.

L’immagine digitale è costituita da tanti pixel, più la densità del pixel è maggiore e più l’immagine apparare dettagliata e definita, anche a distanza ravvicinata, questo aumento comporta anche un miglioramento nella gamma di colori e nelle sfumature.

L’esperienza visiva in questo caso cambia del tutto, diventa più coinvolgente e catapulta l’utente in una visione più suggestiva e quanto possibile, realistica.

I monitor 4K sono destinati in particolare a un pubblico ben definito, cioè a chi ha voglia di spendere di più e godersi film e video in modalità cinematografica, ma anche chi vuole vivere il gaming a 360°.

I migliori monitor 4K sono prodotti doppiamente di qualità, perché non solo hanno la precisa caratteristica di una risoluzione maggiore, ma si affidano alle tecnologie e all’assemblaggio che solo grandi produttore sono in grado di offrire.

La tecnologia 4K propone meno immagini piatte e questo fa si che si prestino ottimamente per godere di contenuti in 3D oltre che in Ultra HD.

Se il monitor è destinato esclusivamente all’uso di schermo per PC, allora viene sfruttato soprattutto nell’ambito professionale e del gaming, in questo caso anche questa tipologia di utente può trovare ampi vantaggi.

Professionalmente, i monitor 4K si prestano bene e a programmi di fotoritocco, grafica, fotografia e a software CAD per progettazione industriale e disegno tecnico, ma anche chi deve svolgere più attività al computer in modalità multitasking, un monitor 4K  offre maggiore spazio per gli strumenti di lavoro e permette la visualizzazione di più finestre contemporaneamente.

Infine, tra i migliori monitor 4K in commercio si sono quelli che sono perfetti per giocare ai videogames perché offrono un’altissima risoluzione, rendendo l’esperienza di gioco ancora più suggestiva.

Per sfruttare al massimo un monitor 4K per il gaming è essenziale che sia installata una buona scheda grafica top di gamma sul pc, come AMD o INVIDIA che riescano a supportare la modalità 4K.

Di seguito andremo a vedere i migliori monitor 4K in commercio con le caratteristiche principali, in modo da avere a disposizioni le informazioni necessarie per fare un buon acquisto.

Dell P2715Q

Dell P2715Q

Dell P2715Q è un monitor da 27 pollici con pannello IPS, si tratta di un display UltraHD con risoluzione 3840×2160 pixel, che offre un livello di dettaglio e nitidezza dell’immagine davvero sorprendenti, uno dei migliori attualmente in circolazione.

La finitura del display è antiriflesso, questo fa si che non ci debba essere particolare accortezza per il posizionamento del monitor verso le sorgenti luminose, perché si potrà lavorare lo stesso senza alcun problema.

Equipaggiato con ingresso HDMI, ingresso DisplayPort, uno Mini DisplayPort, uscita DisplayPort e 4 USB 3.0, che lo rendono un monitor decisamente versatile e compatibile con tantissimi dispositivi.

Dimensioni:27 pollici
Tecnologia pannello:IPS LCD
Rapporto d’aspetto:16:9
Risoluzione:3840 x 2160 pixel
Tempo di risposta:6 ms
Luminosità:300 cd/m2
Rapporto di contrasto:1000:1

LG 34UM88

LG 34UM88

LG 34UM88 è uno schermo da 34 pollici con risoluzione 3440 x 1440 pixel, perfetto per chi è alla ricerca di un monitor per PC di qualità altamente professionale.

Perfetto per chi opera nel settore fotografico o del design, ideale anche per chi fa lavori di video e audio editor ed è un gran appassionato di videogiochi, LG 34UM88 è un top di gamma 21:9 UltraWide, la soluzione giusta per ogni esigenza.

Questo monitor ha un pannello IPS che offre una visione perfetta da ogni angolazione, colori più vivi e naturali e il massimo comfort durante il suo utilizzo.

Dimensioni:34 pollici
Tecnologia pannello:IPS LED
Rapporto d’aspetto:21:9
Risoluzione:3440 x 1440 pixel
Tempo di risposta:5 ms
Luminosità:320 cd/m2
Rapporto di contrasto:1000:1

Philips BDM3270QP

Philips BDM3270QP

Philips BDM3270QP è un altro tra i migliori monitor 4K basato su pannello LCD AMVA con risoluzione 2560×1440 pixel e refresh rate di 60 Hz, 32 pollici formato 16:9.

La densità dei suoi pixel è pari a un monitor di 24 pollici Full HD, non è un prodotto dedicato al gaming, ma è destinato soprattutto a chi lavora con la grafica ed ha bisogno di un monitor di qualità, anche se può benissimo essere utilizzato per svago.

Sono presenti gli ingressi con porte VGA, DVI-Dual Link, DisplayPort e MHL-HDMI, due porte USB 3.0 e altre due USB 2.0, più i jack per le uscite audio.

Dimensioni:32 pollici
Tecnologia pannello:LCD AMVA
Rapporto d’aspetto:16:9
Risoluzione:2560 x 1440 pixel
Tempo di risposta:4 ms
Luminosità:300 cd/m2
Rapporto di contrasto:3000:1

Asus MG28UQ

Asus MG28UQ

Asus MG28UQ è tra i migliori monitor 4K in circolazione, costruito e pensato soprattutto per il gaming, offre tempi di risposta velocissimi e permette al giocatore di catapultarsi nella realtà del gioco in maniera più coinvolgente.

Il display 4K UHD da 28 pollici Wide Screen con risoluzione 3840×2160 pixel e densità di 157PPI di pixel per offrire all’utente immagini chiare e realistiche.

Asus MG28UQ mette a disposizione maggiore spazio desktop sullo schermo per favorire più finestre di lavoro, una caratteristica comoda per chi utilizza software grafici, di video editing e di progettazione.

Il design è ergonomico, si adatta perfettamente ad ogni tipo di esigenza e permette di lavorare o giocare in totale comodità.

Dimensioni:28 pollici
Tecnologia pannello:WLED TN
Rapporto d’aspetto:16:9
Risoluzione:3840 x 2160 pixel
Tempo di risposta:1 ms
Luminosità:330 cd/m2
Rapporto di contrasto:1000:1

Asus PB287Q

Asus PB287Q 4k

Asus PB287Q entra di diritto nell’elenco dei migliori monitor 4K, un prodotto che soddisferà le esigenze di qualsiasi tipo, dal lavoro, allo svago e al gaming.

Si tratta di un monitor di 28 pollici in grado di gestire segnali 4K a 60Hz attraverso la connessione DisplayPort 1.2.

Presenti due porte HDMI, ingresso line-in per audio e un altro per le cuffie, assenti le connessioni DVI e VGA, eliminando ogni possibilità di supporto analogico.

Dotato di casse stereo integrate, purtroppo la qualità audio è un po’ scarsa, con pochi bassi e profondità, per questo motivo si consiglia di affiancare un sistema full surround.

Dimensioni:28 pollici
Tecnologia pannello:LCD UHD
Rapporto d’aspetto:16:9
Risoluzione:3840 x 2160 pixel
Tempo di risposta:1 ms
Luminosità:300 cd/m2
Rapporto di contrasto:100000000:1

Samsung U28E590D

Samsung U28E590D

Samsung U28E590D è un monitor 4K di 23.6 pollici con pannello di tipo IPS, che non ha niente da invidiare ad alcuni suoi concorrenti.

Uno schermo 4K ricco di opzioni per la connettività: porta HDMI 2.0, con la quale è possibile riprodurre streaming di video 4K da fonti come Netflix, HBO, Hulu, Amazon Video Prime istantanea.

Samsung offre sempre il massimo della qualità dell’immagine, con questo monitor 4K anche il colore merita particolare attenzione, ben definito e molto fedele agli originali, perfetto per il lavoro, lo svago e il gaming, in entrambi i casi si comporta egregiamente.

Dimensioni:23.6 pollici
Tecnologia pannello:IPS
Rapporto d’aspetto:16:9
Risoluzione:3840 x 2160 pixel
Tempo di risposta:1 ms
Luminosità:300 cd/m2
Rapporto di contrasto:1000:1
Non Disponibile