wwe immortals

Il wrestling, a quanto pare, non è genere di intrattenimento videoludico destinato esclusivamente alle console, in particolar modo alle next gen Playstation 4 e Xbox One, che hanno trovato in questo fortunato filone di gameplay una vera e propria miniera d’oro. WWE Immortals punta, infatti, a rendere anche i nostri dispositivi Android destinatari delle prodezze dei campioni della lega professionistica americana di lotta sul ring, con capacità grafiche del tutto strabilianti per un OS mobile, assieme ad una giocabilità di prima linea.

Pubblicato dagli NetherRealm Studios recentemente, WWE Immortals non rappresenta comunque un titolo wrestling incentrato sulle sole dinamiche classiche da beat ‘em up, riuscendo anzi ad espandere le prospettive portando in gioco una serie di battaglie di proporzioni epiche, dal punto di vista del design e dell’impatto emotivo sul giocatore. Il mondo della WWE tradizionale viene infatti reinventato con effetti tipici di Mortal Kombat, Tekken ed altri picchiaduro in cui la componente scenica e la coreografia di mosse e background di gioco sono fondamentali, riuscendo nell’intento di differenziarsi da tutti gli altri prodotti wrestling, siano essi per console o dispositivi portatili.

Il roster di lottatori è particolarmente nutrito, e rievoca numerose star del mondo della WWE originale, tra cui il gigantesco Big Show, l’ “onnipotente” The Undertaker, il rapper-atleta John Cena, e le leggende Triple H e Kane, per citare i lottatori più dotati di abilità del gioco.

wwe immortals gioco

L’approccio al gioco è ovviamente basato su scenari onirici e disturbanti, di chiara impronta dark e fantasy. Il sistema di controllo dei giocatori è fondato su una struttura touch, ideata dai creatori delle saghe di Mortal Kombat ed Injustice, rivelandosi quindi una scelta azzeccata per reattività e tempismo. Le meccaniche di gioco prevederanno innanzitutto delle piccole Royal Rumble in cui i giocatori competeranno tre contro tre, accumulando il giusto quantitativo di potenza necessario per mettere in ginocchio le superstar della WWE, ridisegnate per l’occasione.

Il roster disponibile è naturalmente ampliabile, a seconda delle proprie preferenze in tema di lottatori nonché stile di gioco. Non manca una ricca componente online, in cui potremo affrontare avversari di tutto il mondo con eventi live relativi a gare amichevoli del gioco, così come ad eventi ufficiali WWE che ci consentiranno di ricevere power up esclusivi. Apprezzabile, inoltre, la funzione replay dei match integrata nel titolo, che ci consentirà di riguardare in playback le nostre performance sui ring, per migliorare ed affinare le tecniche d’attacco.

I mondi di gioco completamente tridimensionali, i lottatori con peculiarità tipiche e distintive, che gli appassionati delle Superstar WWE reali non stenteranno a riconoscere, basandosi su combinazioni di tap e swipe per quick time event che ci consentiranno di sfoggiare mosse finisher particolarmente devastanti, rendono WWE Immortals un’uscita per Android da non perdere, considerando che si tratta di uno dei pochi titoli di wrestling soddisfacenti per questa diffusa piattaforma.

2015-02-27T12:23:22+00:00