Tablet dagli 8,9 pollici di dimensione display rinnovato ancora una volta dalla sempreverde Apple, iPad Air 2 torna in una versione dalle dimensioni compatte e sottili, sempre però affiancate ad un comparto tecnico rigorosamente curato ed in grado di andare incontro alle necessità di tutti gli utenti. Ben lontano dall’essere un semplice tablet frutto della sola cura al design, Apple iPad Air 2 è un device in grado di combattere in maniera egregia l’ascesa dei phablet, che sempre più spesso stanno costituendo un motivo di calo di diffusione dei semplici tablet, coniugando potenza e dimensioni adatte alla lettura su schermo. 

Apple iPad Air 2

Analizzando iPad Air 2, scopriamo al suo interno un processore rinnovato, ovvero il chip A8X, ultimo stadio evolutivo dei nuovi system on a chip utilizzati in dispositivi portatili Apple. Esso è un tri-core, di certo uno dei pochi modelli simili presenti oggi, in grado di funzionare ad una frequenza da 1,5 GHz, accompagnandosi a 2 GB di memoria RAM. Lo storage base, purtroppo non espandibile, si attesta sui 16 GB: chi desiderasse ampliarlo e rendere iPad Air 2 ancora più apprezzabile e versatile, può sicuramente sfruttare i numerosi servizi cloud su cui memorizzare i nostri dati principali.

Lo schermo prosegue la tradizione del precedente modello di iPad, proponendo un display Retina dalla risoluzione di 2048×1536 pixel. A ciò si aggiunge il fatto che il nuovo tablet Apple sia stato sottoposto ad un’ottima procedura di coating, che ora rende lo schermo più refrattario alle “insidie” dell’eccessiva luce solare, consentendo condizioni di lettura ottimali specialmente a chi utilizza il tablet come un dispositivo e-reader.

Troviamo ancora una volta, inoltre, come già accaduto su altri popolari prodotti di Apple, un processore separato ed apposito, ovvero M8, in grado di rielaborare tutti gli input provenienti dai sensori implementati nel tablet. Non manca infatti la presenza di barometro, giroscopio, accelerometro, bussola elettronica e sensori ambientali di prossimità, fattori di estrema importanza per una fruizione completa a cui si accosta anche un lettore di impronte digitali, Apple ID touch, che dopo un tentativo di successo su iPhone è sbarcato con facilità anche su iPad. Apple iPad Air 2 è inoltre reperibile in una versione SIM, nella quale, oltre alla tradizionale connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.0 + GPS, si aggiunge naturalmente una potente connessione 4G LTE, essenziale su ogni device che si rispetti, essendo un terminale di fascia elevata.

Apple iPad Air 2

Il design compatto ed “a calendario” tende ad offrire infine ad iPad Air 2 una portabilità ed una solidità costruttiva che vanno di pari passo, diventando il tablet compagno ideale per ogni attività. Grazie a iOS 8.1, inoltre, fluidità ed user experience ai massimi livelli con la possibilità di utilizzare in multitasking più schede ed app sono garantite.

Concludiamo, quindi, assicurando che iPad Air 2 è un device di cui assolutamente tener conto per chi ama i tablet che ci permettano di ottimizzare task da svolgere e tempo, con un’attenzione particolare alla fluidità d’uso e la compatibilità con un comparto multimediale eccelso e senza particolari blocchi o crash, ciò che ogni utente saggio desidera necessariamente evitare, su PC così come su tablet.

 

2015-04-19T15:42:25+00:00