Recensione Vodafone Smart Tab 4G

Gli esperimenti di Vodafone non si limitano esclusivamente alla creazione di smartphone, creando modelli di fascia media apprezzabili come Smart 4G Turbo, bensì riescono ad andare oltre ed arrivare alla concezione di tablet compatti e versatili come Vodafone Smart Tab 4G. Equipaggiato dal sistema operativo Google per antonomasia, ovvero KitKat 4.4.4., il tablet Smart Tab 4G è dotato di un display ad 8 pollici dalla risoluzione di 1280 x 720 pixel, e di una serie di specifiche che lo rendono un buon esponente Android dei tablet mid-end.

Vodafone Smart Tab 4G

Tra di esse troviamo la presenza di un chipset quad core modello Qualcomm MSM8916 a 1,2 GHz, affiancato da 1 GB di RAM e uno storage interno complessivo da 8 GB, ampliabile con micro SD ben oltre i classici 32 GB, arrivando fino a 64. Come il nome del device stesso suggerisce, la connettività è un punto particolarmente potente in Smart Tab 4G: non manca la LTE di quarta generazione, associata ad un Wi-Fi potente e ricettivo in ogni condizione d’uso del tablet.

Il nuovo tablet Vodafone è quindi uno strumento concepito, oltre che per navigare in piena libertà e velocità, per la lettura rapida di pagine Web ed e-books, così come per l’ascolto veloce di materiali multimediali audio e video grazie ai veloci player incorporati. La GPU Adreno 306 consente inoltre una gestione ottimizzata della riproduzione video, che corona in particolar modo il design del dispositivo, che, nonostante sia in policarbonato e non in metallo come i più recenti device, riesce ad offrire una sensazione di HD superiore grazie ad un effetto ottico panoramico che mette in risalto l’immagine senza far perdere qualità al tutto.

Nonostante l’ampia luminosità concessa, comunque, uno dei problemi dei display di Vodafone Smart Tab 4G è l’assenza di angoli di visione in numero sufficiente per riuscire a godere di una lettura ottimale anche in condizione di sole e luminosità particolarmente elevate. Nonostante questo, il tablet presenta una portabilità ottimale, per cui la lettura dei contenuti può essere comunque effettuata ogniqualvolta il dispositivo sia con noi, eventualmente aumentando il contrasto. A seconda delle ultime offerte in vigore da parte di Vodafone, il nuovo Smart Tab potrebbe essere dotato di alcuni GB di navigazione LTE completamente gratuiti, in grado di incentivare la capacità di connetterci in ogni momento.

Con l’aggiunta di una batteria da circa 4060 mAh, Smart Tab 4G si completa prestandosi pronto ad affrontare una giornata di utilizzo senza necessità di ricarica, grazie anche all’ottimizzazione power saving prevista da KitKat 4.4.: il tablet Vodafone in questione incorpora perciò tutto quello di cui l’utente che tende a portare i propri device sempre con sé potrebbe desiderare, offrendogli un dispositivo di fascia media dalle capacità del tutto lusinghiere soprattutto per quanto riguarda il comparto online, dalla velocità indiscutibile e capacità in media ottimali.