Come eliminare un app da iCloud su iPhone

iCloud è il sistema utilizzato dagli utenti con dispositivi iOS per archiviare foto, video, musica, dati applicazioni e molto altro, però, si potrebbe anche desiderare di eliminare un app da iCloud su iPhone, come fare in questo caso?

Poniamo il caso che abbiamo un’applicazione che non utilizziamo più e che vogliamo cancellare definitivamente dal nostro iPhone, oppure, desideriamo non lasciar traccia della cronologia degli acquisti di applicazioni, quello che possiamo fare è affidarci a due metodi che permettono di eliminare un app da iCloud su iPhone, operazione non consentita normalmente da Apple.

Premettiamo che questo metodo non cancella le app da iCloud ma le nasconde dalla cronologia degli acquisti del negozio.

eliminare un app da iCloud

Procedimento per eliminare un app da iCloud

Prendiamo il nostro iPhone o dispositivo iOS e andiamo su App Store> Aggiornamenti> Acquisti > vedremo la lista di tutte le app acquistate.

Dal pc o Mac lanciamo iTunes ed entriamo nel suo negozio, poi clicchiamo sul link “Acquistate”, a questo punto comparirà la cronologia di tutti gli acquisti effettuati.

Clicchiamo su Applicazioni dove troveremo l’elenco preciso delle applicazioni acquistate, passiamo il cursore del mouse sull’app che vogliamo nascondere, comparirà una “X”, clicchiamo sul simbolo e l’app verrà nascosta.

Grazie a questo procedimento, aggiornando la lista delle applicazioni, si noterà che mancheranno quelle che si è deciso di non mostrare.

Apriamo il nostro device iOS e andiamo in App Store > Aggiornamenti > Acquisti e l’applicazione che abbiamo deciso di escludere non sarà più presente.

Come eliminare un app da iCloud su iPhone in modo permanente

Se il procedimento sopra indicato non è abbastanza e si vogliono rimuovere le applicazioni da backup di iCloud il consiglio è quello di utilizzare un software dedicato chiamato iPhone Data Cleaner, che permette di cancellare i dati e ripulire l’iPhone prima di venderlo o mandarlo in assistenza.

Il programma permette di effettuare una pulizia dei dati e la loro cancellazione su più livelli tutto seguendo dei semplici passaggi.

Colleghiamo l’iPhone al PC con un cavo USB, assicuriamoci di aver installato il programma sul pc e poi lanciamo il collegamento.

Dopo qualche secondo l’iPhone verrà riconosciuto dal software, dobbiamo scegliere la modalità “Cancella i file Eliminati” e selezionare le app che vogliamo cancellare.

Scegliamo anche il livello di cancellazione tra basso, medio e alto, basandoci sulle nostre esigenze, ricordando che il livello “basso” è il più veloce ma il meno sicuro.

Dopo aver impostato tutto clicchiamo su “Cancella Adesso” e aspettiamo che iPhone Data Cleaner faccia il suo dovere ed elimini le app su iCloud, durante il processo è importante non scollegare mai il dispositivo.

Grazie all’utilizzo di questo software si possono evitare passaggi lungi e fastidiosi, basta davvero poco per eliminare le app da iCloud su iPhone, inoltre, il metodo manuale che abbiamo descritto inizialmente riesce solo a nascondere le applicazioni dalla lista senza offrire una soluzione definitiva al problema e senza, quindi, far risparmiare spazio sul dispositivo in caso ci siano app duplicate o troppo pesanti che sono rimaste inutilizzate.