apple watchDa diverso tempo non si fa che parlare dei possibili rischi che dispositivi come l’Apple Watch possono avere sulla salute, in rete e sui giornali più volte si sono letti articoli che analizzavano il perché questi device potessero essere nocivi, con tanto di presunti studi scientifici a rafforzare le tesi.

In realtà, pare che tanti degli studi scientifici citati siano del tutto falsi, anzi, attualmente non ci sarebbe nessun tipo di indicazione scientifica che confermi che l’Apple Watch fa male alla salute.

I rischi di cui tanto si teme sarebbero causati dai campi elettromagnetici, studiati da decenni per via dei telefoni cellulari; nel 2011 uno studio svolto dall’International Agency for Research on Cancer avrebbe affermato che i campi elettromagnetici generati dai cellulari potrebbero incidere sulla comparsa di alcune forme di cancro sugli essere umani.

wifi salute

Lo studio però, secondo quanto pubblicato da The Verge, non dimostrebbe concretamente la presenza di un legame tra l’utilizzo dei cellulari e il cancro, ma si tratterebbe solo di una valutazione di studi già esistenti, senza però avere dati a sufficienza per escludere completamente che i campi magnetici provocano i tumori.

Si tratta di una sorta di esclusione ma non di certezza, il concetto è riassumibile in questo modo: senza studi e dati concreti, non si può dire che i campi elettromagnetici provocano il cancro, così come si può escludere totalmente questa ipotesi.

L’Apple Watch fa male alla salute? La risposta a questa domanda è no. In mancanza di dati certi, si possono prendere delle precauzioni di utilizzo se non si vuole rischiare, come l’uso di auricolari, limitato tempo di impiego, ect…Ma attualmente che esistano pericoli usando l’Apple Watch e altri dispositivi mobili è al quanto improbabile, poiché nessuno degli studi condotti ha evidenziato dati significativi che possano portare a pensare una cosa del genere.

2016-09-11T01:13:23+00:00