Come ripristinare iPad Air 2

iPad Air 2 Wi-Fi + Cellular 64GBDopo un po’ di tempo che avete acquistato il vostro amato iPad Air 2 avete notato che inizia ad essere meno reattivo e che tende a rallentarsi anche durante le operazioni più semplici, in questo caso c’è sicuramente bisogno di un ripristino, per cui di seguito vedremo come ripristinare iPad Air 2 sia se possedete un PC Windows che un Mac.

Ripristinare l’iPad, vuol dire riportarlo alle impostazioni di fabbrica e cancellare tutti i dati presenti al suo interno, si tratta di un’operazione drastica e irreversibile, ma molto semplice da fare, inoltre, grazie a iTunes e iCloud è possibile fare un backup di tutti i contenuti presenti nel dispositivo.

Per ripristinare l’iPad Air 2 in realtà basta recarsi sulle impostazioni iOS del device e avviare la funzione per inizializzare il dispositivo, ma si può anche collegare al pc o Mac e utilizzare iTunes per riportarlo allo stato iniziale di fabbrica.

La prima procedura dura pochi secondi e resetta la versione iOS già presente sull’iPad Air 2, mentre la seconda prevede anche lo scaricamento e l’aggiornamento alla versione più recente del sistema operativo.

Avere un dispositivo sempre aggiornato e con l’ultima versione di iOS è sicuramente meglio sia a livello di funzionalità che di sicurezza, per cui vi spiegheremo come ripristinare iPad Air 2 da PC e MAC.

Ripristino iPad Air 2 da PC Windows

Per prima cosa abbiamo bisogno di iTunes, software Apple installato su tutti i Mac e disponibile al download gratuito per utenti Windows, per cui, se non il programma non è presente sul nostro computer, scarichiamolo e installiamolo, seguendo la procedura guidata.

Si tratta di una procedura estremamente semplice, che attraverso varie schermate ci mostra come portare a termine l’installazione del software, quindi, assolutamente adatto anche a chi non è molto esperto di installazioni e procedure.

Al termine dell’installazione, prendiamo il tablet e colleghiamolo al computer utilizzano il cavo Lightning/Dock e aspettiamo che iTunes si avvii da solo, se è la prima volta che l’iPad Air 2 viene collegato al PC, sullo schermo del device apparirà una scritta che chiederà l’autorizzazione per far comunicare i due dispositivi.

itunes windows 10

Dopo questo passaggio, cliccare sull’icona dell’iPad che compare in alto a sinistra su iTunes, selezionare la voce Riepilogo dalla barra laterale e avviare il backup del tablet, in questo modo: selezionare la voce Trasferisci acquisti da iPad dal menu File > Dispositivi, per salvare tutte le app sul computer e i contenuti multimediali acquistati, poi avviare il salvataggio di app e impostazioni sul PC cliccando su Effettua backup in basso a destra.

Prima di procedere con il reset, bisogna disattivare la funzione anti-furto del dispositivo, che ne impedisce il ripristino, per farlo cliccare su Impostazioni > iCloud > Trova il mio iPad e spostare la levetta su OFF e digitare la pass dell’ID Apple.

trova il mio ipad ios 10

Al termine, avviare il ripristino dell’iPad Air 2, cliccando su Ripristina iPad presente in alto a destra della finestra Riepilogo di iTunes e accettare le condizioni di iOS cliccando su Ripristina/Ripristina e aggiorna e poi su Successivo e Accetto.

La procedura ci metterà del tempo, inoltre, verrà scaricata la versione più recente di iOS da internet e poi verrà effettuato il ripristino totale dell’iPad Air 2.

Quando il download e l’installazione della nuova versione di iOS sarà terminata, iTunes ci avviserà con un messaggio, annunciandoci che le impostazioni predefinite del device sono state ripristinate; a questo punto comparirà nuovamente l’icona dell’iPad nel menu, cliccare e scegliere di configurare il device come nuovo iPad o se ripristinare il backup salvato in precedenza.

Una procedura che potrebbe sembrare lunga ed articolata, in realtà è molto semplice e veloce da effettuare, alla portata di tutti, che permette di riportare l’iPad Air 2 allo stato iniziale, come se fosse stato avviato per la prima volta.

Ripristino iPad Air 2 da Mac

Continuiamo la nostra guida su come ripristinare iPad Air 2, spiegando il procedimento da effettuare per i possessori di Mac, in questo caso, alcuni passaggi possono essere saltati, perché iTunes è installato di default, così come iCloud.

Come sempre, prima di procedere al ripristino del dispositivo, fare un backup per non perdere i propri file, bisogna andare su Impostazioni > iCloud > Memoria e Backup e Backup Adesso, ora si può procedere con l’hard reset.

Collegare il proprio iPad Air 2 al Mac con l’apposito cavo, avviare iTunes, poi cliccare su Dispositivi e scegliere il proprio, infine selezionare la dicitura Ripristina, una volta terminato il procedimento, sarà possibile o avviare il dispositivo come nuovo oppure ripristinare il backup fatto in precedenza.

Inoltre, per facilitare ancora di più il ripristino dell’iPad Air 2 è possibile che lavorare direttamente dal dispositivo, tenendo premuto il tasto Accensione e Spegnimento e il tasto Home per dieci secondi, poi rilasciarli insieme appena compare il logo della mela di Apple e poi seguire le istruzioni sul display.

Tutte queste procedure citate vanno effettuate con la consapevolezza della loro irreversibilità, per questo motivo è sempre consigliabile fare un backup dei dati, salvare tutto quello di cui si ha bisogno per evitare perdite non desiderate.

Se non sapete come trasferire le foto, i video e i vari file multimediali dall’iPad Air 2 al computer, vi consigliamo di leggere il nostro articolo su come trasferire foto da iPad Air 2 a PC, all’interno viene spiegato come effettuare il backup dei propri dati prima di eventuali procedure drastiche ma anche semplicemente per liberare la memoria del dispositivo.