LG G5 è uno smartphone top di gamma che si fa notare non solo per il design particolare, ma anche per le elevate prestazioni del sistema, si tratta di un dispositivo altamente performante che non possa di certo inosservato.

Prima di conoscere LG G5 più da vicino, vi consigliamo di leggere il nostro articolo sui migliori smartphone top di gamma, all’interno troverete validissime informazioni per scegliere in modo consapevole il prossimo dispositivo e una serie di modelli ritenuti i migliori di questo 2016.

Dimensioni e peso

LG G5, come abbiamo detto, ha un design particolare, sulla parte posteriore il blocco delle fotocamere e del lettore delle impronte sono un po’ rialzati, la parte frontale mostra una banda metallica inferiore e un vetro frontale che display e la parte superiore frontale, andando man mano a incurvarsi.

LG G5

La parte inferiore dello smartphone può essere sganciata insieme alla batteria, per cui è possibile rimuoverla nonostante si abbia a che fare con una scocca unibody in metallo.

Le dimensioni sono pari a 149.4 x 73.9 x 7.3 mm, dal peso di 159 grammi, non sono molto compatte, ma il dispositivo risulta comunque comodo da utilizzare e non scivoloso.

Schermo e fotocamera

Il display di LG G5 è realizzato con pannello IPS da 5,3 pollici QHD, con risoluzione 2160×1440 pixel, ha una buona qualità e una grandissima quantità di dettagli, colori ben definiti, luminosità, ottima velocità di adattamento alle varie situazioni di luce. Presente anche una funzionalità always-on che permette di guardare l’orario e il numero di notifiche senza scaricare la batteria.

Le fotocamere sono ottime, sul retro ce ne sono due, la prima è da 16 megapixel (f/1.8) di grandissima qualità, scatto rapido, messa a fuoco precisa grazie all’autofocus, stabilizzatore ottico dell’immagine che permette di realizzare video spettacolari fino a 4K.

Il software che gestisce le fotocamere è ottimo, permette di realizzare una grande quantità di tipologie di foto, inoltre, gestisce lo scatto con più fotocamere; la seconda camera è da 8 megapixel f/2.4 con grandangolo di ben 135° che permette di fare una inquadratura enorme. Infine, buona anche la fotocamera frontale che è di 8 megapixel.

Hardware

LG G5 ha un hardware da top di gamma, equipaggiato con processore Snapdragon 820 quad core da 2,15 GHz con CPU Adreno 530, ben 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna con la possibilità di espanderli con microSD.

Il lettore di impronte sul retro è molto preciso e non ha bisogno di alcuna pressione per sbloccare il dispositivo; molto buono anche il comparto audio, con lo speaker posizionato in basso.

Connettività

Per ciò che riguarda la connettività, LG G5 ha una LTE fino a 450 Mbps, connessione Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, oltre che GPS, GLONASS, NFC e radio FM.

Un’occhiata anche all’autonomia, abbiamo una batteria da 2800 mAh che permette al dispositivo di arrivare a fine giornata, inoltre, la possibilità di rimuoverla e sostituirla è un vantaggio in più rispetto a tanti altri modelli che ormai hanno la batteria integrata.

LG G5 angolazione

In conclusione, LG G5 è uno smartphone top di gamma molto bello ed interessante, il display, la fotocamera e la seconda fotocamera grandangolare sono eccellenti.

Se vogliamo provare a stilare una lista dei pro e dei contro per facilitare la decisione dell’acquisto o meno, possiamo dire che tra i pro c’è sicuramente l’ottima fotocamera, più la seconda, la batteria removibile, buone prestazioni generali dell’hardware e del software. Per quanto riguarda i contro, possiamo cita il design un po’ troppo particolare non apprezzato da tutti, due soli moduli, il display always on non è configurabile e delle piccole imperfezioni sulle rifiniture.

Nel panorama generale dei top di gamma, LG G5 ha sicuramente un posto tra gli smartphone migliori, non ha molto da invidiare ai suoi competitori ed è un prodotto da tenere in considerazione se si sta cercando un dispositivo dal design diverso e innovativo, ma allo stesso tempo che garantisca ottime prestazioni.

LG G5 ha anche un ottimo rapporto qualità/prezzo, quindi se il costo può farvi storcere il naso per qualche secondo, bisogna tenere presente che LG ha davvero realizzato uno smartphone di elevata qualità, che si presta bene a reggere il confronto con alcuni grandi nomi come Sony e Samsung.

2017-08-23T16:34:13+00:00