Come pulire cache su iPhone e iPad

Uno dei sistemi grazie ai quali rendere il tuo dispositivo mobile più veloce è quello di pulire cache su iPhone e iPad.

La cache, ormai, non riguarda più solamente la navigazione internet come accadeva un tempo, ma si riferisce anche alle applicazioni che avrai scaricato, e i cui dati potrebbero intasare la memoria del tuo telefono o tablet.

Per questo ti invitiamo a continuare a leggere questa guida, per arrivare a capire come pulire cache su iPhone e iPad efficacemente e rendere il tuo dispositivo molto più veloce.

Come pulire cache su iPhone e iPad: partire da Safari

La prima operazione che dovrai svolgere per pulire cache su iPhone e iPad sarà quella collegata proprio alla navigazione internet.

Quindi, qui ti mostriamo la procedura per Safari, ma potrai applicarla al tuo browser preferito in ogni caso:

  • Inizia ad aprire le tue Impostazioni e spostati verso il basso fino ad arrivare al quinto gruppo di opzioni (quello che vede la presenza, in alto, della scheda Account e Password);
  • Clicca su Safari nella parte inferiore di questo gruppo di opzioni;
  • Spostati verso il basso e clicca su Cancella dati siti web e cronologia;
  • Clicca di nuovo su Elimina la cronologia e i dati;

In questo modo avrai già iniziato a pulire cache su iPhone e iPad partendo dalla storia della tua navigazione in internet.

Come pulire cache su iPhone e iPad: le app

Ti abbiamo già indicato come anche le app siano responsabili dell’accumularsi di dati all’interno del tuo telefono.

Per questo motivo, dovrai pulire cache su iPhone e iPad anche relativamente ad esse, seguendo i passi qui descritti:

  • Entra nella scheda Impostazioni, poi in Generali e poi vai su Spazio libero;
  • Nella parte inferiore dello schermo vedrai le differenti app in tuo possesso, organizzate sulla base della memoria che esse occupano;
  • Seleziona un’app che occupi molta memoria;
  • Guarda tutte le caratteristiche dell’app, come ad esempio la parte dedicata ai dati e ai documenti;

Nel caso in cui la scheda riferita ai dati e ai documenti superi i 500 MB dovrete occuparvi di cancellare l’app e reinstallarla per eliminare i dati in eccesso;

2018-04-04T16:26:48+00:00