Quando un aspirante chitarrista cerca il suo primo strumento deve scegliere tra una chitarra acustica o classica. Entrambi gli strumenti sembrano simili e permettono di suonare nello stesso modo, quindi come capire su quale tipo di chitarra orientarsi?

Le chitarre classiche hanno delle corde in nylon e vengono utilizzate nella musica classica, si tratta comunque di strumenti acustici che per evitare confusioni chiameremo semplicemente chitarre classiche. Ecco la lista delle migliori chitarre classiche.

Le chitarre acustiche hanno delle corde in acciaio e sono molto più utilizzate in tutti gli altri generi musicali. Qui la lista delle migliori chitarre acustiche.

Meglio una chitarra Acustica o classica?

In questo articolo analizzeremo le principali differenze tra questi due tipi di chitarre, tra cui suono, suonabilità e costruzione in modo che possiate avere un’idea migliore di quale sia la scelta migliore. Premettiamo che le nostre descrizioni riguardo l’utilizzo sono generiche, con queste chitarre potete fare qualsiasi cosa desiderate.

Meglio una chitarra Acustica o classica

Differenze di base

Le chitarre classiche e le acustiche condividono molte somiglianze, dalla forma ai legni. Le chitarre in stile classico hanno un design più vintage e si sono evolute nel tempo fino a diventare degli strumenti moderni. Molti degli attributi degli strumenti classici sono stati abbandonati a favore di una tecnologia migliore. Questo non significa che le chitarre classiche siano arcaiche o obsolete, sono solo più tradizionali. Alcune delle differenze sono:

Corde della chitarra: la maggior parte delle chitarre acustiche moderne utilizzano delle corde di acciaio, le chitarre classiche hanno delle corde di nylon. Le corde in nylon permettono di ottenere un suono più morbido e stressano meno le dita, questo è un fattore importante a chi è agli inizi.

Dimensioni del corpo: le chitarre classiche hanno corpi più piccoli rispetto alla maggior parte delle chitarre acustiche, ma esistono anche dei modelli acustici da salotto che sono simili ai modelli classici.

Tastiera: in genere le chitarre classiche hanno tastiere più larghe e piatte con una maggiore spaziatura delle corde. Questo le rende comode ideali per le persone con mani grandi, ma le persone con mani più piccole potrebbero preferire la tastiera di una chitarra acustica. Tuttavia esistono delle chitarre classiche che hanno delle tastiere simili a quelle di una chitarra acustica.

Paletta: Le chitarre classiche utilizzano ancora delle palettature a fessura mentre la maggior parte delle chitarre acustiche hanno delle fessure dove si incastrano le palline delle corde.

Rinforzo: Le chitarre acustiche incorporano dei rinforzi solidi che mantengono la tensione delle corde ed offrono una migliore proiezione e risonanza. Le chitarre classiche hanno dei rinforzi più leggeri.

Truss Rod: il truss rod è una barra d’acciaio che corre lungo il collo della chitarra su strumenti a corde d’acciaio, contrastandone la tensione e permettendone la regolazione a seconda della necessità. Poiché le corde in nylon sforzano meno il collo, le chitarre classiche spesso non hanno truss rod regolabili.

Collo: La maggior parte delle chitarre acustiche hanno un collo che si unisce al corpo al 14° tasto. Un giunto al 12° è un disegno più vecchio e tradizionale e mentre alcune chitarre acustiche sono costruite in questo modo (tipicamente le chitarre da salotto) è un segno distintivo del design classico.

Chitarra acustica

Chitarra classica

Quale chitarra per i principianti?

Se dovete imparare a suonare la chitarra non è importante scegliere tra una chitarra acustica ed una classica, qualsiasi cosa facciate all’inizio sembrerà sempre sbagliata ma potete scegliere una chitarra classica con delle corde in nylon se non volete affaticare le dita. Consigliamo le chitarre con corde in nylon sopratutto ai bambini, ma bisogna considerare anche che le chitarre acustiche con corde d’acciaio si prestano a una gamma più ampia di generi musicali.

Se desiderate strimpellare le vostre canzoni preferite e magari persino scrivere qualche melodia, una chitarra acustica è probabilmente la soluzione migliore. Questi strumenti sono usati in modo molto prominente nella musica country, rock e folk. La chitarra classica ha un suono più dolce amato dai chitarristi classici e framenchi e trovano persino la loro strada in altri generi come il folk e il rock.