Le applicazioni di messaggistica istantanea sono uno strumento irrinunciabile per comunicare, soprattutto perché permettono di inviare messaggi gratuitamente sfruttando l’abbonamento ad internet del dispositivo, tra le tante a disposizione oggi vi vogliamo spiegare cos’è Threema e come funziona.

Se pensate che la vostra privacy sia molto importante e non vi sentite particolarmente al sicuro usando app come Whatsapp, Telegram, Skype e simili, nonostante la possibilità di usufruire della crittografia end-to-end per alcune chat segrete, dovete assolutamente provare Threema, un’applicazione fa della sicurezza il suo punto di forza.

Infatti, è possibile rimanere completamente anonimi, scambiare messaggi ed essere sicuri che nessun altro destinatario possa leggerli, tutto perché questa applicazione offre il massimo dell’anonimato a ogni singolo utente.

Cos’è Threema

Threema è un’applicazione di messaggistica istantanea che ha l’obiettivo di assicurare tutte le funzionalità e comodità delle app più famose, assicurando un livello di privacy maggiore ai propri utenti.

L’app è di origine svizzera e fa uso della cifratura end-to-end, i messaggi vengono cancellati dai server subito dopo l’invio, questa procedura assicura la protezione dei dati personali, ma l’attenzione per la privacy non si ferma qui, infatti, Threema offre la possibilità di funzionare senza fornire numero di telefono, indirizzo email o altro dato personale.

Le chat sono basate su un Threema ID, che viene generato in modo casuale, basterà fornire questo ID ai contatti per permettergli di iniziare una conversazione.

Oltre a sfruttare le funzionalità che ci si aspetta da un’applicazione del genere, ovvero, le opzioni di condivisione, le chat di gruppo e i messaggi vocali, è possibile anche creare sondaggi e verificare l’identità di un contatto utilizzando la scansione di un codice QR.

Come installare Threema?

Threema è un’applicazione a pagamento scaricabile sul Play Store al costo di 2,99 euro, dopo aver effettuato l’acquisto e il download, partirà l’installazione al termine della quale sarà possibile eseguire alcuni passaggi per poter utilizzare l’app.

Inizialmente ci viene chiesto di muovere il dito in modo casuale sullo schermo in un riquadro pieno di numeri e lettere, questa operazione servirà per permettere a Threema di associarvi un ID casuale.

Ci viene chiesto di scegliere un nickname che verrà mostrato in chat e di collegare il numero di cellulare o l’indirizzo email al Threema ID creato in precedenza.

Questo passaggio può essere saltato, infatti, non vi è nessun obbligo di fornire dati personali, l’app funzionerà unicamente con l’ID assegnato.

Come funziona Threema

L’interfaccia grafica di Threema è pulita e intuitiva, per alcune caratteristiche ricorda molto quella di Whatsapp, in particolare nella finestra di conversazione.

Per avviare una conversazione è sufficiente premere sull’icona a forma di omino dove verrà mostrata la lista contatti, selezionare il nome scelto e iniziare a chattare.

L’icona in basso con il simbolo “+” permette di aggiungere un contatto utilizzando solo il Threema ID o facendo una scansione ID, in questo caso verrà richiesto di installare un plugin per il lettore di codice QR si Threema.

Dando uno sguardo alla finestra attiva della chat notiamo ancor di più la similitudine con Whatsapp, abbiamo la possibilità di utilizzare emoji, allegare file e registrare note vocali.

In alto a destra troviamo una piccola icona con tre palline che permette di accedere ad alcune opzioni, tra cui quelle relative alle impostazioni delle notifiche, scegliere un’immagine di sfondo o bloccare la persona, impedendogli di contattarvi.

Tornando sull’interfaccia principale dell’applicazione, facciamo un tap sull’icona in alto a sinistra che ci permette di accedere a diverse possibilità.

Modificare i dati del profilo

È possibile modificare la foto profilo, il nickname, aggiungere un indirizzo email e un numero di telefono e modificarli, revocare o cancellare definitivamente il proprio ID dal dispositivo.

I miei gruppi

Questa voce permette di creare delle conversazioni con più utenti, è possibile aggiungere membri alla conversazione direttamente dal proprio elenco di contatti.

Threema Web

Attivando questa funzione sarà possibile utilizzare Threema Web anche dal browser del proprio pc, per chattare comodamente anche quando si sta lavorando al computer.

Impostazioni

Threema impostazioni

Sotto questa voce abbiamo la possibilità di impostare alcuni aspetti dell’applicazione come quelli relativi alla privacy e alla sicurezza, l’aspetto, le notifiche, la visualizzazione della chat, i media e gestire il Debugging.

Infine, troviamo alcune voci relative a Threema Channel, alla valutazione dell’applicazione e alla possibilità di invitare alcuni amici a provare l’applicazione, oltre che alla voce relative all’assistenza.

Conclusioni

Dopo aver provato Threema il nostro giudizio è positivo, ci troviamo davanti a un’applicazione ben realizzata e completa di ogni funzionalità, il tutto gestito attraverso un’interfaccia grafica essenziale ed intuitiva.

Non mancano le personalizzazioni, la gestione della privacy, la possibilità di utilizzare un ID, inviare messaggi vocali, file multimediali come foto e video, inviare la propria posizione e creare sondaggi.

Il tutto funziona in modo eccellente, l’usabilità dell’app è soddisfacente e non passa inosservata la presenza della cifratura end-to-end in tutti i messaggi vocali, di testo, nei media e nelle posizioni GPS, ma anche in tutte le chat di gruppo.

Apprezziamo moltissimo la possibilità di essere completamente anonimi non obbligando gli utenti a inserire email o telefono per far funzionare il tutto correttamente, la scelta di usare un ID proprietario casuale è interessante e fa sicuramente piacere a chi tiene molto alla privacy.

Se dobbiamo trovare un aspetto negativo di questa app è che probabilmente non troverete molti contatti in rubrica che la utilizzano, anche se è un’ottima app di instant messaging non è comunque diffusissima, poiché sono tanti coloro che si affidano al colosso di Facebook, il famosissimo Whatsapp e si mostrano scettici a nuove possibilità.

Ma Threema è un’applicazione sicura e completa, il giudizio finale non può che essere positivo, durante l’utilizzo non si sono verificati blocchi, crash o riavvi dell’app o del dispositivo, non si sono notati bug o altri problemi legati alla funzionalità o alla sicurezza.

Inoltre, gli sviluppatori di Threema sono sempre a lavoro per integrare nuove funzionalità e migliorare l’efficienza dell’applicazione, per questo motivo vengono rilasciati spesso nuovi aggiornamenti.

Se volete efficienza sicurezza ed essere completamente anonimi mentre chattate con altri utenti, Threema è sicuramente l’applicazione che stavate cercando.