Anche se era inizialmente nato come un servizio di classica messaggistica istantanea oggi Whatsapp si è evoluto in modo impressionante. Se le novità più visibili rispetto la prima versione sono la grafica costantemente aggiornata e l’arrivo della funzione delle chiamate via VoIP, e quindi gratuite con il solo consumo del traffico dati o sfruttando una connessione WiFi, ci sono tante altre opzioni che vanno al di la del semplice invio di messaggi. E’ innegabile infatti come una delle cose più popolari di Whatsapp sia proprio lo scambio di foto, immagini, audio video.

Da semplice app per inviare messaggi di testo gratuitamente, a vero e proprio servizio di condivisione con i propri amici e contatti di file e informazioni più disparate possibili. Dalle foto con gli amici, ai selfie, ai meme, le registrazioni audio o i video ripresi o che avete sulla vostra galleria, tutto può andare su Whatsapp come se fosse un servizio di file sharing completo.

Il problema principale di queste opzioni è però il consumo di banda che questo scambio di file provoca. Se avete una connessione a consumo con il vostro operatore di telefonia mobile, e quindi non state sotto una connessione di rete Wifi, anche il solo ricevere questi file vi porterà a consumare megabyte preziosi del vostro piano dati. Potete allora scegliere di scaricare solo i file di vostro interesse disattivando il download automatico dei file su Whatsapp, ed ecco come procedere.

disattivare download automatico dei file whatsapp

  1. Intanto aprite l’applicazione Whatsapp dal vostro smartphone
  2. Dalle Impostazioni (che raggiungete facendo tap sui tre puntini in alto a destra o dall’apposito pulsante menu del vostro smartphone) andate su Chat e Chiamate
  3. Qui fate tap su Download Automatico e scegliete tra i vari menu cosa scegliere di scaricare

Avrete tre menu:

  1. Quando utilizzi la rete mobile
  2. Quando connesso tramite Wi-Fi
  3. Quando sei in roaming

In ogni menu potete selezionare quali contenuti scaricare in quella determinata situazione fra Immagini, Audio e Video. Se non ne selezionerete nessuno disattiverete il download automatico dei media e risparmierete dunque i megabyte dal download dei file che non intendete scaricare.

I media di vostro interesse potranno invece essere scaricati semplicemente facendo tap sull’anteprima del contenuto che riceverete via messaggi nelle conversazioni. Potete ovviamente tornare indietro con la stessa identica procedura.