La casa produttrice HTC  per uscire dalla grave crisi che ha subito dalla creazione del’ One M8 e One M9, l’azienda taiwanese ha dovuto ricorrere a tutta l’esperienza acquisita negli anni per generare un flagship di successo. Con questa piccola prefazione che viene lanciato al mondo tecnologico l’HTC 10, proviamo a conoscerlo più da vicino nella recensione che seguirà.

Se volete approfondire la conoscenza sui e schiarirvi le idee può essere di fondamentale importanza leggere l’articolo in cui è possibile trovare la recensione dei migliori smartphone top di gamma, con tutte le relative funzionalità e caratteristiche descritte in maniera semplice e chiara, per permettervi di fare l’acquisto  che più si adatta alle vostre esigenze e alle vostre preferenze.

Presteremo grande attenzione principalmente verso quattro caratteristiche specifiche sullo smartphone HTC 10 stiamo parlando di dimensione e peso, schermo e fotocamera, l’hardware installato e la connettività, per rimanere sempre connesso con il mondo esterno.

HTC 10 smartphone

Dimensione e peso

Il primo aspetto che vogliamo andare ad analizzare relativo allo smartphone top di gamma tra i più apprezzati, l’HTC 10, è quello estetico e strutturale: la sua cover è realizzata in alluminio, aspetto che differenzia questo tipo di cellulare dagli altri, rendendolo più elegante e di classe, oltre che più robusto e resistente all’acqua e alla polvere.

Con il suo peso di soli 161 grammi, l’HTC 10 risulta molto pratico e maneggevole, grazie anche alle sue dimensioni di 145.9 x 71.9 x 9 mm di spessore.

Schermo e fotocamera

Il suo display è invece di 5,2 pollici, caratteristica che permette di visualizzare in maniera nitida immagini, fotografie e video, nonché le schermate relative alla messaggistica e alle varie applicazioni, grazie anche alla presenza di 1440 x 2560 pixel e la tecnologia super LCD 5 con 6 milioni di colori.

 Su questo schermo, le fotografie scattate con la fotocamera dello smartphone saranno valorizzate al massimo, oltre a possedere di loro un’ottima qualità:  il suo doppio obiettivo permette di scattare in maniera agevole anche i selfie.

La fotocamera anteriore ha una risoluzione di 5 megapixel, mentre quella posteriore possiede 12 megapixel, caratteristica tale da rendere le sue prestazioni paragonabili a molte delle fotocamere compatte presenti in commercio.

 Inoltre, con il flash Dual Led è possibile scattare buone fotografie anche in condizioni di luce ambientale non ottimali. Perché poi non utilizzare la fotocamera dell’HTC 10 per registrare video in Full HD e in 4K? Potrete così rivivere i vostri momenti migliori.

Hardware

Il sistema operativo installato nello smartphone è uno degli aspetti che merita particolare attenzione, in quanto in base ad esso il telefono sarà più o meno veloce e potrà possedere una caratteristica piuttosto che un’altra.

L’HTC 10 monta il sistema operativo Android 6.0.1 HTC Sense UI v8 Marshmallow uno degli ultimi usciti relativi all’omino verde.

Inoltre il processore Qualcomm Snapdragon 820 è uno dei migliori in circolazione, e permette di navigare in maniera rapida all’interno delle funzionalità ed applicazioni dello smartphone.

Grande attenzione è anche stata posta nella memoria contenuta nell’HTC 10: i suoi 4 Gb di RAM e altrettanti 64 Gb di hardisk permettono di salvare nello smartphone molte applicazioni, fotografie, video e qualsiasi cosa si voglia o si necessiti.

 Inoltre, se la quantità di memoria non dovesse in ogni caso essere sufficiente, la slot per la Micro SD è pronta per poter inserire una scheda di memoria che possa contenere fino a 200 Gb di materiale, una vera e propria banca dati in cui contenere tutto ciò che serve, mantenendolo organizzato.

smaerphone HTC 10

Connettività

Navigare in internet con l’HTC 10 è molto semplice e rapido. Infatti, attivando il Wi fi, che nel dispositivo è del tipo 802.11, è possibile collegarsi alla rete presente è utilizzare il trasferimento dati per poter navigare tra le varie pagine e scaricare applicazioni in maniera rapida.

Per condividere tutto con gli altri dispositivi, è poi possibile utilizzare il Bluetooth 4.2 con A2DP/aptX tramite il quale, dopo la sua attivazione, si potranno trasferire documenti, fotografie e dati con i propri parenti e amici. 

HTC  10 sembra avere tutte le carte in regola per farsi strada e riscattarsi dai fallimenti precedenti, ma sarà necessario effettuare degli aggiornamenti al software per migliorare quei comparti che celano delle incertezze del software e della fotocamera. Il prezzo di listino del HTC 10 si aggira sulle 700 euro.