Come limitare la banda di rete su Google Chrome

Limitare la banda di rete sul browser può essere molto utile, in particolare quando si caricano video su Youtube, perché tutta la rete viene saturata dall’upload andando a creare dei lag particolarmente fastidiosi, in questo articolo vedremo, quindi, come limitare la banda di rete su Google Chrome, il browser più utilizzato al mondo.

I problemi di lag possono presentarsi a chi sta giocando online o a quegli utenti che usano la rete per altre operazioni, per cui andare a fare questo tipo di intervento non fa che migliorare e limitare possibili interferenze.

Come prima cosa apriamo Google Chrome, specifichiamo che la modifica che andremo a fare si applica solo al tab che abbiamo aperto, per cui se vogliamo che sia valida per un’altra finestra, dovremmo ripetere l’operazione anche su quella.

Network o Rete google chrome

Apriamo la pagina per caricare i video su Youtube, poi clicchiamo su F12, a destra apparirà una finestra, andiamo su Network o Rete, poi sull’icona a tre palline e selezioniamo prima la voce More Tools e poi su Network Conditions.

In basso accertarsi della presenza della voce No throttling, selezionarlo e premere su Add, in questo modo andremo ad aggiungere una nuova regola.

limitare banda google chrome

Adesso è possibile creare un nuovo profilo personalizzo,  in Profile Name inseriamo il nome che vogliamo dare alla rete, mentre in Download e Upload possiamo scegliere dei valori, in modo da limitare la banda, si tratta di valori massimi delle due voci per la scheda corrente.

limitare upload download chrome

Dopo aver aggiunto la nuova regola, si torna indietro nella finestra precedente e si clicca su No throttling, poi su Custom, dove sarà presente la voce che abbiamo creato per limitare la tab.

In questo modo potremmo navigare nella tab senza risentire di problemi dovuti al sovraccarico o all’utilizzo eccessivo della banda di rete.

2017-08-27T17:18:17+00:00