In molti avranno sentito parlare delle proprietà benefica di bere acqua e limone al mattino, rituale ormai entrato nelle consuetudini di molte persone. Nella guida di oggi andremo ad analizzare insieme 10 motivi per bere acqua e limone al mattino e i benefici che ne derivano.

Acqua e limone al mattino: come iniziare bene la giornata

Bere un bicchiere di acqua tiepida al mattino con un succo di mezzo limone è considerato da molti un vero e proprio toccasana. Certo, il primo sorso potrebbe avere l’effetto di farvi storcere il naso ma tutti coloro che consumano questa bevanda sanno che i benefici che ne derivano sono nettamente superiori.

Il limone ha infatti innumerevoli proprietà, conosciute già dall’antichità. Questo agrume contiene numerose sostanze importanti: vitamina C, magnesio, acido citrico, calcio, bioflavonoidi, limonene e pectina. Il limone ha nel suo complesso proprietà antibatteriche ed antivirali oltre a favorire la digestione la depurazione del nostro corpo.

10 motivi per bere acqua e limone al mattino

Assumere questa bevanda al mattino è importante non solo per le proprietà del limone ma perché in questo modo sarà possibile assumere acqua appena svegli, gesto che assicura una buona idratazione ed aiuta il nostro organismo a funzionare nel modo corretto.

Acqua e limone: come si prepara

La preparazione di questa particolare bevanda è davvero molto semplice, basterà aggiungere al succo di mezzo limone spremuto in un bicchiere dell’acqua tiepida. Molto importante che l’acqua sia appunto tiepida poiché il nostro organismo impiegherebbe troppo tempo e una dose troppo elevata di energia per assimilare l’acqua fredda.

D’altro canto l’acqua bollente finirebbe per compromettere l’apporto di vitamina C del limone che è veramente troppo importante per essere sacrificato. Alcuni considerano questa bevanda troppo aspra e non riescono a berla, per questo consigliamo di aggiungere un cucchiaino di miele per addolcirla. Molto importante, per godere di tutti i benefici dell’acqua e limone è il fatto di assumerla al mattino a stomaco vuoto.

10 motivi per bere acqua e limone al mattino

Il motivo principale per cui è consigliato bere acqua e limone al mattino è per rafforzare il sistema immunitario. I limoni infatti sono ricchi, come detto, di Vitamina C e potassio, sostanze che stimolano le funzioni cerebrali e nervose e nel caso del potassio, aiutano a controllare la pressione arteriosa.

Assumere ogni mattino questa bevanda riduce inoltre l’acidità del nostro corpo, bilanciando il PH. Il limone infatti è uno degli elementi più alcalini e pur contenendo acido citrico, questo non creerà acidità nel nostro corpo una volta che sarà metabolizzato.

Bere acqua e limone aiuta a perdere peso, questi agrumi infatti sono ricchi di fibre di pectina che danno un forte supporto per combattere la fame. Chi ha una dieta più alcalina inoltre pare che riesca a perdere peso più velocemente.

Questa bevanda aiuta inoltre la digestione, il limone infatti aiuta a produrre la bile, un acido essenziale alla digestione, processo che risulta molto più efficiente se si riducono costipazione e bruciore di stomaco. Il limone miscelato con l’acqua tiepida stimola anche l’intestino e aiuta ad eliminare le tossine presenti nel nostro organismo.

Il limone è inoltre diuretico, poiché è capace di aumentare il tasso di minzione nel corpo, particolare che aiuta la purificazione ed il rilascio delle tossine, mantenendo inalterata la salute del tratto urinario.

Riduce l’acidità del nostro corpo

L’acqua e limone elimina le tossine dal sangue aiutando a mantenere una pelle chiara e lucente.

Questa bevanda aiuta anche a rinfrescare l’alito e a ridurre il dolore e le gengiviti. Tuttavia l’acido citrico potrebbe erodere lo smalto dei denti e quindi bisogna controllarlo con molta attenzione, risciacquando dopo aver bevuto e lavando i denti.

Bisogna aggiungere che l’acqua calda e limone aiuta anche ad alleviare i problemi respiratori contribuendo a liberarsi da infezioni polmonari e fermare quella fastidiosa tosse conseguente.

Aiuta poi contro la disidratazione e la fatica cronica. Quando il corpo è disidratato infatti non riesce a svolgere nel modo appropriato tutte le sue funzioni e questo porta all’accumulo di tossine, stress e al manifestarsi di una serie di disturbi.

Per finire, bere acqua e limone al mattino può aiutare chi ha bisogno di ridurre le quantità di caffè ingerito. Infatti una volta assunta questa bevanda sono in molti a trovare sgradevole il sapore del caffè e di conseguenza si finisce per evitarlo del tutto.