Rojadirecta è il sito di streaming live per le partite di calcio più famoso al mondo, ma in questo articolo vogliamo proporvi un’alternativa a rojadirecta, per vedere lo streaming legalmente.

Infatti, Rojadirecta è stato fondato in Spagna nel 2005 dal ventunenne Igor Seosane Miñán da Oleiros, che è riuscito a realizzare un portale per raccogliere i link per trasmettere eventi sportivi live, ma questo sistema è illegale.

La schermata iniziale del sito mostra una grafica molto minimalista strutturata in modo semplice, all’interno è visibile un elenco di link e player che possono essere usati per avviare la riproduzione live di eventi sportivi, i link portano a portali esterni che li trasmettono.

Ricordiamo che è illegale vedere il calcio streaming sui siti che usufruiscono del traffico di rojadirecta, poiché recano un danno alle tv in streaming a pagamento.

Alternativa a Rojadirecta

Nel corso degli anni il sito Rojadirecta ha subito diversi blocchi, uno importante è avvenuto nel 2011 negli USA, che lo ha considerato a tutti gli effetti un sito pirata. In Italia, ha subito un blocco nel 2014 per limitare la trasmissione di partite di calcio in streaming della Serie A. Di seguito vi proponiamo i migliori siti simili a rojadirecta.

Alternativa a Rojadirecta: i migliori siti

HesGoal

HesGoal è uno dei siti di streaming più conosciuti, accedendo all’homepage troviamo subito al centro della schermata l’elenco degli “Eventi in primo piano” in cui troviamo tutte le partite più importanti della giornata elencate in base all’orario in cui saranno disputate.

Sulla destra invece troviamo la colonna “Sport” che possiamo utilizzare per filtrare gli avvenimenti in base alla disciplina, scegliendo tra: Basket, Bowls, Calcio, Calcio a 5, Hockey, Pallamano, Pallavolo, Rugby, Soccer e Tennis.

First Row Sports

First Row Sports è un sito di streaming molto completo che consente di seguire in diretta numerosi avvenimenti sportivi differenti. Navigando in homepage troviamo una barra in cui sono elencati proprio i diversi sport: football, basketball, rugby, football americano, boxe-wwe-ufc, tennis, motosport, baseball, hockey sul ghiaccio e altro. Al centro della pagina troviamo invece l’elenco delle sfide più importanti della giornata disposte in ordine orario.

Sport Lemon

Sport Lemon è un altro sito di streaming molto conosciuto nel mondo, ottima alternativa a Rojadirecta, che offre numerosi eventi in diretta ogni giorno. Navigando nell’homepage del sito è possibile scegliere tra numerose schede in base allo sport: football, tennis, football americano, basket, hockey, boxe, baseball, golf, rugby, moto e altro.

Al centro della pagina troviamo invece l’elenco dei “Live Streams” previsti in giornata, ordinati in base all’orario in cui le gare saranno disputate. Per seguire un evento basterà cliccarci sopra e caricare la pagina con il live streaming.

SportRar TV

Il sito streaming SportRar TV consente di seguire in diretta molti eventi sportivi. Accedendo all’homepage si entrerà direttamente nella sezione dedicata al calcio con tutti gli eventi di giornata divisi in base alla competizione: Premier League, Ligue 1, La Liga, Serie A ecc. Nel caso in cui siate interessati ad altri sport potrete selezionarli dalla barra posta in alto tra: calcio, tennis, basket, Hockey sul ghiaccio, baseball, pallavolo, pallamano, boxe e altro.

Alternativa a Rojadirecta legale per guardare le partite di calcio

DAZN

DAZN è una piattaforma di streaming web che permette agli utenti di vedere moltissimi eventi sportivi durante la giornata, a differenza di altre servizi, questo è fruibile soltanto tramite internet, per cui i contenuti vengono visualizzati sulle Smart TV, sugli smartphone, i tablet e su un box Sky Q o una console di gioco.

Per vedere i contenuti bisogna utilizzare una connessione a banda larga, poiché lo streaming è fornito in alta definizione, la qualità della rete è quindi molto importante.

DAZN alternativa a Rojadirecta

Dopo aver scaricato l’applicazione, si può accedere al servizio in qualsiasi momento grazie a un collegamento a internet. Il primo mese di visione è gratuito, poi è possibile effettuare un abbonamento mensile di soli 9,99 euro al mese per vedere tutti i contenuti illimitatamente, oppure, si possono acquistare alcuni ticket a determinati prezzi.

Su DAZN è possibile vedere una serie di contenuti giornalieri oppure andare indietro nel tempo è rivederne altri. La piattaforma garantisce l’esclusiva di tre partite di campionato di Serie A, il match del sabato sera, quello della domenica alle 12.30 e quello delle 15.

È possibile anche vedere la Serie B, la Liga Spagnola, la Ligue Francese, la Coppa di lega inglese, la Copa Libertadores, la Copa Sudamericana e la Coppa D’Africa, inoltre, non mancano altri sport come baseball, hockey USA, rugby, lotta, rally e tanto altro. Maggiori informazioni qui.

Now TV Sport

Now TV è un famoso servizio di streaming offerto da Sky, una buona alternativa a rojadirecta, che permette di godersi diversi contenuti anche senza avere un abbonamento satellitare.

È necessario avere una connessione ad internet di almeno 2,5 Mbps per riuscire a guardare perfettamente i contenuti, si tratta di un ottimo modo per non perdersi serie TV, cinema, documentari e lo Sport.

now tv per guardare sport in streaming

Now TV è l’unico servizio di streaming in Italia ad offrire lo sport che conta, con ben 23 canali dedicati interamente, con match live di Champions League e Europa League, Moto GP, Formula 1, NBA, tennis, rugby e Golf.

Sono disponibili abbonamenti mensili ma anche vari ticket, anche giornalieri per guardare le partite di calcio e gli eventi sportivi di tutto il mondo. Maggiori informazioni qui.

Tim Vision Sport

Tim Vision è la tv on demand di Tim che grazie ad alcuni accordi stipulati con le più importanti tv a pagamento e servizi over the top, consente di vedere film, serie tv, documenti e anche il calcio della Serie A grazie a Tim Vision Sport.

Oltre ai propri contenuti, su Tim Vision si possono vedere quelli di Sky, Netflix e DAZN, questo rende Tim Vision Sport un’ottima alternativa a Rojadirecta, per vedere lo sport è sufficiente utilizzare l’app DAZN o Now Tv Sport già presente nel decoder TIMVISION.

TIMVISION Sport con seria a femminile

Quali partite di calcio di Serie A si possono vedere? Si può decidere di acquistare il singolo incontro oppure di fare un abbonamento mensile con DAZN di 9,99 euro per vedere l’anticipo serale del sabato, quello delle 12:30 della domenica e una delle partite delle 15:00 della domenica.

Per le partite di Sky su Tim Vision Sport, invece, si può comprare il ticket Now Tv Sport che permette di vedere 7 partite di serie A, la Champions, l’Europa League, gli Europei di Calcio 2020 ma anche i campionati esteri inglese e tedesco al costo di 29,99 euro

Inoltre, in esclusiva su Tim Vision Sport è possibile vedere tutte le partite di calcio di Serie A femminile, cinque trasmesse in diretta e una in differita. Maggiori informazioni qui.

Sky Calcio

Sky Calcio offre delle interessanti possibilità per tutti coloro che amano seguire la Serie A e la Champions League 2019/2020 in diretta tv e in streaming, infatti, Sky, oltre all’offerta Now TV, ha acquistato anche i diritti su Dazn che viene incluso nell’abbonamento a Sky Calcio fino al 31 dicembre 2019.

Sky Calcio 7 partite di Serie A su 10

Il costo dell’abbonamento annuale del pacchetto Sky Calcio è di 15,20 euro al mese via satellite e di 15 euro al mese via fibra e per piattaforma digitale terreste, inoltre, Sky offre diverse tipologie di abbonamento Sky Q, Sky Q Fibra e Sky sul digitale terrestre, potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Il pacchetto Sky Calcio permette di vedere 7 partite su 10 giornate e 16 big match su 20, le restanti 3 partite di Serie A vengono trasmesse su DAZN.

Inoltre, Sky Calcio offre lo spettacolo del calcio europeo con le partite delle squadre straniere in UEFA Champions League e UEFA Europa League e fino a 5 partite a turno della Premier League e una partita a turno dedicata al campionato di calcio femminile di Serie A. Maggiori informazioni qui.

Vodafone TV Sport Plus

Vodafone TV Sport Plus è un’altra alternativa a Rojadirecta, un’offerta interamente dedicata agli appassionati dello sport e del calcio che non vogliono perdersi nemmeno una partita.

L’offerta è molto interessante e include Vodafone Tv e NOW TV alla massima velocità sulla Giga Network Fibra per godersi tutto lo sport di Sky.

Vodafone TV Sport Plus con Now Tv

Vodafone TV va collegata alla propria TV, l’offerta include un catalogo on demand sempre disponibile con tante serie tv, film e programmi, la possibilità di avere a portata di mano le app preferite tra cui Now Tv, Netflx, Infinity e Youtube, tutti i canali del digitale terrestre direttamente dal tv Box e l’app Vodafone TV per guardare i programmi proferiti anche da smartphone e tablet.

NOW TV Sport offre ben 23 canali in Super HD per seguire in diretta il calcio italiano e quello europeo, oltre che la MOTOGPTM, la Formula 1®, l’NBA, i principali tornei di tennis e tanto altro. Le partite di Serie A sono quelle offerte dal pacchetto NOW TV.

L’offerta tutto incluso Vodafone TV Sport Plus è attivabile al costo di 30 euro al mese solo su tecnologia fibra FTTH  e Misto Fibra/Rame FTTC, trovate maggiori informazioni qui.

Partite di calcio in streaming: cosa dice la legge

Ormai grazie alle connessioni ad internet ultra veloci è possibile usufruire di numerosi contenuti su internet sfruttando lo streaming. Si tratta di un sistema per la trasmissione di segnali audio e video tramite internet che consente di ascoltare e visualizzare i segnali che provengono da un server, senza che sia necessario effettuare nessun download.

Ovviamente esistono sia streaming legali che trasmissioni streaming illegali, utilizzate da pirati informatici per trasmettere illegalmente contenuti protetti da copyright. A tal proposito vi spigheremo in questa guida quando lo streaming è considerato legale e quando invece è assolutamente illegale.

Streaming legale e streaming illegale

Diciamo sin da subito che lo streaming in quanto tale non è illegale, questo perché lo streaming non è altro che una tecnologia, un metodo per trasmettere contenuti audio e video. Ad essere illegale, nel caso, è l’utilizzo che si fa di questa tecnologia, ossia l’eventuale trasmissione, nonché la fruizione, di contenuti prodotti senza l’autorizzazione di chi ne detiene i diritti d’autore. I servizi di streaming legali sono numerosi, nel mondo operano numerose società che offrono contenuti come film o partite in diretta streaming, per accedere ai quali è necessario pagare un abbonamento.

Partite di calcio in streaming

Lo streaming illegale è invece quello in cui è facile imbattersi su internet che consente di guardare film e partite senza dover pagare nessun abbonamento. Andiamo adesso ad analizzare un altro aspetto molto importante, ossia cerchiamo di capire quali siano i rischi che corre colui che offre il servizio di streaming illegale e quali sono quelli che commette l’utente che limita a guardare il servizio.

L’utente che offre il servizio di streaming commette sicuramente reato, secondo la legge infatti chi diffonde illegalmente a scopo di lucro delle opere protette da copyright rischia la reclusione da sei mesi a tre anni ed una multa che va da 2.582 euro a 15.493 euro. Nel caso in cui la diffusione di materiale protetto da copyright è fatto senza alcuno scopo di lucro la sanzione si trasforma in una multa che va da 51 a 2065 euro.

L’utente che invece si limita a guardare il video in streaming non commette per la legge alcun illecito, a compiere il reato è infatti chi si occupa della diffusione del contenuto e non chi ne usufruisce. Quasi tutti i siti internet per guardare le partite in streaming non sono però gli stessi fornitori della trasmissione, nella quasi totalità dei casi questi siti non sono altro che un elenco di link ad altri siti (illegali) che trasmettono il contenuto audiovisivo.

In questo caso non sempre i proprietari del sito che raccoglie i link per guardare le partite in streaming commettono reato, secondo una sentenza del 2017 del tribunale di Frosinone infatti, non è possibile condannare un sito soltanto per la presenza sulle sue pagine di link, a meno che non venga provato che ci siano dei fini di lucro. Per il tribunale insomma, per configurare l’illecito è necessario dimostrare che il proprietario del sito che ospita il link riesca trarne un guadagno economicamente apprezzabile.