Se amate cantare e divertirvi con gli amici avrete sicuramente bisogno di un buon programma per fare Karaoke, tra i più famosi c’è sicuramente vanBasco, software dall’interfaccia minimale e dal funzionamento semplice che permette di aprire basi musicali e cantare seguendo le parole, ma se state cercando un’alternativa a vanBasco Karaoke, continuate la lettura e vi parleremo di Kanto Karaoke.

Kanto Karaoke Player è un’alternativa al più famoso vanBasco, ma se state cercando altri programmi per fare Karaoke vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato ai migliori programmi per Karoke, in cui troverete altre soluzioni alternative molto valide.

Come funziona Kanto Karaoke Player

Kanto Karaoke Player è uno dei programmi per fare Karaoke più innovativo degli ultimi anni, sia per l’interfaccia grafica che per le funzionalità a disposizione dell’utente; è stato sviluppato e progettato per tutti gli utenti Windows e Mac che vogliono divertirsi con le basi musicali di Karaoke e avere a disposizione la possibilità di gestire alcuni impostazioni e funzioni a livello professionale.

Fin dal primo avvio si nota come l’interfaccia principale sia ben strutturata e user-friendly, con tutte le funzionalità disponibili visibili e facilmente accessibili, la stessa grafica è presente sua per Windows che per Mac OS X.

A sinistra della schermata sono presenti le Impostazioni audio che permettono di gestire l’audio sotto ogni aspetto, mentre a destra vi è la sezione Playlists e che permette di creare un elenco di canzoni preferite e di gestire il caricamento dei file karaoke da avviare per divertirsi.

Nella parte inferiore della schermata troviamo la sezione Dispositivi Input per gestire il microfono da utilizzare, l’equalizzatore audio, la possibilità di usare musica ed effetti sonori, avviare il doppio schermo e aprire nuovi File.

Nella parte centrale è presente il riquadro in cui viene mostrato il testo della canzone riprodotta e un mini player per gestire le tracce audio.

Kanto Karaoke

Live Performance

Il modulo “Live Performance” permette di gestire al meglio le performance, soprattutto dal vivo, mostra la canzone in riproduzione e consente la prenotazione di quella successiva, in modo da poter organizzare tempestivamente la scaletta delle performance live.

Cross Fade

Questa funzione è molto interessante ed elimina il fastidioso stacco che si crea quando si deve passare da una canzone all’altra; infatti, basta fare doppio click sulla nuova canzone da riprodurre e con un effetto “Crossfade”, il passaggio sarà graduale in modo da non fermare in modo brusco la prima canzone.

Recorder e Converter

Alcun dei più famosi programmi per karaoke come vanBasco non permettono di registrare la voce sulle basi, mentre con Kanto Karoke Player questa possibilità c’è e il risultato è davvero professionale.

La qualità audio è ottima, sarà possibile registrare le performance e creare dei CD personalizzati con le canzoni proferite.

Inoltre, un’altra funzionalità interessante è la MIDI TO MP3 Converter, che permette di convertire qualsiasi file mid/kar in MP3 migliorandone la qualità audio e permettendo l’ascolto sui principali dispositivi audio per la riproduzione di file MP3, potrete quindi ascoltare le vostre performance in macchina, sullo smartphone, nello stereo e ovunque vogliate.

In conclusione

Kanto Karoke Player è un ottimo software per Karaoke, dall’interfaccia grafica professionale ma intuitiva, che permette di accedere con facilità alle molteplici funzioni disponibili per la gestione delle tracce e dell’audio.

Se volete saperne di più vi consigliamo di leggere la sezione dedicata sul sito ufficiale che spiega come funziona Kanto Karaoke Player grazie a un manuale, scaricabile, molto dettagliato che aiuta l’utente a utilizzare tutte le funzionalità presenti nel software al massimo delle possibilità.