Giuseppe Grillo, detto Beppe, è un ex comico impegnato da molti anni in politica con il Movimento 5 Stelle, si cui è tra i leader fondatori. Nella guida di oggi andremo a vedere come contattare Beppe Grillo e poi andremo ad approfondire insieme tutto quello che c’è da sapere su questa importante figura.

Come contattare Beppe Grillo

Beppe Grillo è considerato da molti come il leader del Movimento 5 Stelle pur non avendo mai ricoperto cariche politiche all’interno del partito stesso. Sono molti i cittadini interessati ed entrare in contatto con lui ed è per questo motivo che abbiamo deciso di scrivere questa guida che vi fornirà tutte le indicazioni necessarie.

Come contattare Beppe Grillo

Partiamo subito col dire che contattare Beppe Grillo, rispetto a quanto avviene con gli altri esponenti politici, è molto più semplice grazie al suo famoso blog, uno spazio dedicato proprio alla comunicazione con i cittadini ma anche con i giornalisti.

Stiamo parlando del Blog di Beppe Grillo, portale molto famoso che negli anni è diventato un vero e proprio punto di riferimento per gli elettori del Movimento 5 Stelle. Proprio all’interno del blog è possibile trovare una sezione chiamata “Contatti” in cui è indicato un indirizzo e-mail a cui scrivere per inviare messaggi, segnalazioni, comunicati stampa, denunce, lettere aperte o richieste di interviste a Beppe Grillo. L’indirizzo è: web@beppegrillo.it.

Oltre all’indirizzo che vi abbiamo appena comunicato è presenta anche un’altra e-mail, che invece fa riferimento al management di Beppe Grillo che si occupa delle date degli spettacoli: info@marangonispettacolo.it.

Ovviamente Beppe Grillo è molto attivo anche sui principali social. La sua pagina Facebook conta quasi 2 milioni di fan ma non è possibile scrivere messaggi privati a Grillo, se si vuole utilizzare Facebook per entrare in contatto con il noto comico bisognerà quindi commentare uno dei suoi post.

Oltre ad una pagina Facebook, Beppe Grillo è attivo anche con un profilo Twitter con oltre 2,4 milioni di follower. Anche in questo caso bisogna tuttavia sottolineare come sia impossibile contattare Grillo tramite messaggio privato.

Se volete scrivere a Beppe Grillo insomma, vi consigliamo di utilizzare l’indirizzo e-mail che lui stesso ha condiviso sul suo blog.

Chi è Beppe Grillo? Notizie e curiosità

Dopo aver scoperto come contattare Beppe Grillo andiamo a scoprire insieme la sua storia e le curiosità legate a questo importante personaggio televisivo e politico italiano.

Beppe Grillo, come detto è un comico nonché fondatore, insieme al defunto Gianroberto Casaleggio, del Movimento 5 Stelle. Prima del suo impegno in politica Beppe Grillo era conosciuto soprattutto per i suoi spettacoli dai toni molto forti in cui denunciava i problemi della politica italiana.

Curiosità su beppe grillo

Beppe Grillo è nato a Genova il 21 luglio 1948 e proprio nel capoluogo ligure è cresciuto, in particolare nel quartiere San Fruttosio. Sua madre, Piera, faceva la pianista, suo padre Enrico, titolare di una fabbrica di attrezzi per la saldatura del metallo.

La carriera televisiva di Beppe Grillo comincia proprio nel ruolo di comico quando comincia ad esibirsi al cabaret di Milano di La Bullona, dove viene notato da Pippo Baudo che lo lancia in televisione con le partecipazioni a “Secondo voi” e “Luna Park” negli anni ’70. Successivamente, nel 1979, Beppe Grillo conduce “Fantastico” insieme a Loretta Goggi.

Negli anni ’80 la carriera televisiva di Beppe Grillo esplode con la partecipazione a numerosi programmi e spettacoli: “Te la do io l’America”, “Te lo do io il Brasile”. Anche la sua carriera a teatro prende il volo con numerosi spettacoli dagli anni ’80 agli anni ’90.

Agli inizi del 2000 con Gianroberto Casaleggio fonda il suo blog e danno vita al Movimento 5 Stelle. Proprio attraverso il suo blog, molto seguito, Beppe Grillo ha dato un contributo molto importante alla crescita del suo movimento politico che lo ha portato ad essere, fino ai giorni d’oggi, un importante esponente politico italiano.