Francesco Totti è uno dei più grandi campioni di calcio nati in Italia ed anche un personaggio molto conosciuto per il suo spirito, autore di un libro di barzellette e spesso ospite in televisione come ospite.

Quello che ha sempre caratterizzato Francesco Totti è la sua vicinanza alla gente, non deve quindi sorprendere che sia estremamente semplice contattarlo per parlare con lui, sia che siate dei giornalisti, degli organizzatori di eventi o dei fan. Andiamo a vedere insieme come contattare Francesco Totti.

Come contattare Francesco Totti

Indice:

Chi è Francesco Totti

Francesco Totti è nato a Roma il 27 settembre 1976 e a Roma ha speso tutta la sua incredibile carriera calcistica. Sin da bambino ha dimostrato grandi doti col pallone tra i piedi in quello che è stato il suo ruolo per tutta la sua carriera: centrocampista offensivo. Dopo una trafila nelle giovanili della Lodigiani, nel 1989 Francesco Totti è approdato alla Roma per non andare più via fino al 28 maggio 2017, data del suo ritiro.

L’esordio in Serie A di Francesco Totti è arrivato nella stagione 1992-93, quando l’allora mister giallorosso Vujadin Boskov lo fece esordire nella vittoria contro il Brescia per 2-0. Anche in Nazionale Totti non sfigura, facendo tutta la trafila dall’Under 15 all’ Under 21, dove vince il suo primo importante trofeo, l’Europeo Under 21 sotto la guida del ct Cesare Maldini, nel 1996.

Intanto, nel 1994, a Roma tornò il grande Carletto Mazzone che fu il tecnico che consacrò Totti nel calcio che conta. Proprio nel 1994, il 4 settembre, arrivò anche la prima rete in Serie A con la maglia della Roma, durante la sfida contro il Foggia.

La carriera di Francesco Totti è stata a questo punto un incredibile crescendo, passando per tecnici che non lo consideravano abbastanza, come Carlos Bianchi, ad allenatori che hanno fatto la sua fortuna, come Zdenek Zeman e Fabio Capello. L’Europeo del 2000 fu un’altra tappa fondamentale per la carriera di Totti grazie alle sue splendide prestazioni e ai suoi gesti tecnici unici, come il rigore a cucchiaio battuto in semifinale contro l’Olanda.

Semifinale contro l’Olanda.

Nel 2000/2001 arriva la grande gioia: il terzo scudetto della Roma vinto con Totti come protagonista assoluto. Intanto Totti è diventato titolare inamovibile anche in Nazionale. Ma Francesco Totti è stato un grande anche fuori dal campo, nell’estate 2003 infatti il suo libro “Tutte le barzellette su Totti (raccontante da me) ha spopolato in tutte le librerie, merito doppio se si considera che tutti i proventi sono finiti in beneficenza.

Nel 2005 Totti ha sposato la nota soubrette Ilary Blasi e nel 2006, come apice della sua carriera incredibile, ha dato un apporto fondamentale alla vittoria dell’Italia ai Mondiali in Germania. La sua carriera è poi continuata fino al 28 maggio 2017, giorno dell’ultima sfida contro il Genoa, ultima tappa di una carriera gloriosa che ha inciso il nome di Francesco Totti nella storia del club giallorosso per sempre.

Come contattare Francesco Totti

Come detto, Francesco Totti oltre che per le sue incredibili doti da calciatore si è distinto anche per la sua estrema bontà d’animo, avendo sostenuto numerose operazioni di beneficenza ed è inoltre molto conosciuto anche per le sue apparizioni televisive.

Non deve quindi sorprendere che contattare Francesco Totti sia molto più semplice di quanto si possa immaginare. Per poter scrivere al “Capitano” infatti, basta cliccare su questo link.

Tramite il suo personale sito internet sarà possibile contattare Totti per qualsiasi esigenza: stampa, marketing e eventi, eventi di carità, fan. Insomma, che siate un fan che vuole dedicare un pensiero a Totti, sia che vogliate proporgli di presiedere un’operazione benefica, non dovrete fare altro che scrivergli.