Proviamo a fare, per un solo attimo, una sorta di brevissima indagine a sfondo statistico. Quanti di voi hanno un profilo su uno dei principali social network come Instagram, Facebook, Twitter, YouTube e così via? Bene, e quanti di voi ne hanno più di uno sui portali appena citati? Infine, chi di voi vorrebbe crescere in fatto di notorietà, follower e non solo nel campo del digitale? Beh, per scoprirlo non vi rimane altro da fare se non continuare con noi nella lettura!

Un desiderio tale può essere dunque ascrivibile sia ad un punto di vista strettamente personale, che va di pari passo con quello della gratificazione dell’ego, che ad uno più lavorativo, del resto anche le grandi aziende ci tengono ad avere una buona presenza e reputazione online. Quindi l’avere dei contenuti che, ogni giorno, contano numerose interazioni da vecchi e nuovi utenti va a configurarsi come una caratteristica davvero fondamentale.

Giusto per fare un esempio diciamo che, se il conto delle vostre view stories instagram è pari o superiore a quello di VIP come la coppia Fedez e Chiara Ferragni, allora il vostro profilo può essere davvero interessante per le aziende già citate. Magari potranno tenervi in forte considerazione per proporvi delle sponsorizzazioni, delle collaborazioni, delle pubblicità e tanto altro ancora.

Del resto è altrettanto vero che, al giorno d’oggi, spesso e volentieri l’avere un grande successo sui social network può far sì che le persone dietro quelle tastiere possano diventare degli autentici VIP. Anzi, degli influencer, giusto per usare un termine più adatto alla situazione appena descritta, che possiamo oggi vedere all’interno degli spot in televisione oppure sui manifesti pubblicitari in strada. Vi è mai capitato di vederne qualcuno? Sicuramente sì!

Ma come è possibile arrivare fino a questi livelli di celebrità? Beh, prima di tutto, si parla di una cura praticamente maniacale per la propria pagina su Instagram. Ogni giorno, o quasi, si cercano di pubblicare dunque dei contenuti, delle storie oppure delle dirette per andare ad interagire in maniera costante con il proprio pubblico e, allo stesso tempo, cercare qualche altro follower. Non va poi dimenticata l’importanza di utilizzare i giusti hashtag per “farsi trovare meglio” e non perdere di vista gli ultimi trend e mode per stare sempre al passo.

Ovviamente tutto questo lavoro, ricordate che qui si sta parlando solo di una minima parte, richiede davvero tantissimo tempo, pazienza e tenacia visto che le delusioni e la fatica non mancheranno mai. Del resto, è proprio per soddisfare tutte queste necessità che sono nate delle figure professionali come i social media manager e dei portali come comprasocial.it.

Quest’ultimo è un prodotto del tutto Made In Italy al 100% che offre dei servizi per incrementare la propria presenza online acquisendo nuovi like, followers, views o lead per il proprio profilo personale o per quello della propria azienda. Inoltre non va dimenticato il periodo gratuito di prova.

Il portale sarà online ufficialmente dal 30 novembre, ma prima di allora è già possibile iscriversi e ricevere in omaggio 100 followers gratuiti sin da subito!

  • Post author:
  • Post category:Guide
  • Post last modified:20 Dicembre 2021
  • Reading time:3 min(s) read