Il web e la tecnologia in generale hanno aperto la strada a tanti nuovi mestieri e a tante possibilità di fare soldi, in generale non esiste la gallina dalle uova d’oro, per cui si può guadagnare tanto senza far niente o quasi, ma se volete tirare su qualche spiccio allora internet, e in particolare qui parliamo della tecnologia mobile, vi permette di far qualcosa. Vi presentiamo qui due modi per fare soldi installando applicazioni sul vostro smartphone. Eccovi nel dettaglio cosa fare e come farla.

CashPirate

la prima applicazione che vi promette di guadagnare con il vostro smartphone Android è CashPirate. Questo servizio è una piattaforma che serve a procurare feedback agli sviluppatori di applicazioni. In particolare questi mettono online le loro app in beta o in versione non ancora definitiva e vi pagano per installarle, dal vostro uso i programmatori otterranno i feedback necessari al miglioramento dell’applicazione.

guadagnare soldi con CashPirate

E voi otterrete crediti. Ogni 1000 crediti otterrete 1 dollaro, per ottenere un pagamento (tramite Paypal) dovete collezionare 2500 crediti, e ogni applicazioni vi da dai 50 ai 200 crediti per l’installazione o l’uso. Non diventerete ricchi, ma se provare nuovi giochi e nuove app vi interessa, in questo modo avrete anche la possibilità di monetizzarci su qualcosina.

CashPirate - Make & Earn Money
CashPirate - Make & Earn Money

AppBounty

Il secondo servizio che vi presentiamo è AppBounty, quest’applicazione per Android ha un meccanismo del tutto simile alla precedente. Voi installate applicazioni, eseguite determinate operazioni (come registrarvi o giocare o usare l’app per un tot di giorni o di tempo) e a queste operazioni seguirà l’accredito di un certo ammontare di crediti. E questi crediti a che servono? Servono ad acquistare buoni da spendere su store online come iTunes, Google Play, Facebook e Amazon, o Xbox e Steam.

I buoni potrete poi ovviamente spenderli come volete. Il sistema quindi non vi consegna soldi, ne vi da una equivalenza esatta crediti/denaro, ma vi permette comunque di guadagnare qualcosa con l’installazione di applicazioni e il loro utilizzo dal vostro smartphone. Questo servizio è disponibile anche per iOS, seppur qui è presente via web.

guadagnare soldi con AppBounty

Vi ricordiamo che per poter installare applicazioni di terze parti su Android dovrete abilitare, dalle Impostazioni, questa possibilità, e che farlo non è sempre consigliabile. Tutto ciò che non passa dal Google Play non è stato controllato dal team di Google e potrebbe contenere software malevolo di ogni genere.