Su Android non mancano certamente le applicazioni. Nei nostri smartphone anzi abbondano le app e sono spesso decine e decine. Il problema è che spesso questo proliferare di applicazioni si traduce in disordine. Un metodo semplice e molto comodo per creare un minimo di ordine consiste nel raggruppare in cartelle le proprie app android in funzione della loro utilità o uso.

Raggruppando ad esempio in Giochi tutte le applicazioni video ludiche avremmo un modo veloce e semplice per richiamarle, la stessa cosa ad esempio può essere fatta con una cartella Chat Messaggi, inserendo al suo interno Facebook Messenger, Whatsapp e non solo. Per creare delle cartelle per le proprie applicazioni su Android possiamo quindi fare come segue.

raggruppare app android in una cartella

Dalla home screen fate tap a lungo in uno spazio vuoto o usate l’apposito tasto menu, in questo modo dovreste richiamare un menu che contiene tra l’altro un Aggiungi Nuova Cartella, nel primo caso dovrete fare tap e cercare l’opzione apposita, nel secondo caso avete già trovato come creare una cartella. Adesso dovete selezionare le applicazioni che volete inserire in questa cartella e in seguito rinominarla. La stessa procedura può essere fatta anche nel Launcher oltre che nella Home Screen.

Un altro modo, non sempre possibile su tutti gli smartphone e launcher, consiste nel trascinare l’icona di un’applicazione sopra un’altra. In tal modo il sistema dovrebbe interpretare la volontà di creare una cartella comune con le due applicazioni, in seguito potrete trascinarne di altre nella cartella già creata e poi ordinarle al suo interno, oltre che rinominare la cartella stessa.

  • Post author:
  • Post category:Mobile
  • Post comments:0 Commenti
  • Post last modified:15 Maggio 2020
  • Reading time:2 min(s) read