Quando si avvicina il momento di partire per le vacanze ci si ritrova spesso ad avere a che fare con il dilemma della valigia: cosa bisogna portare? Andiamo a vedere cosa portare in un villaggio turistico, per non trovarci impreparati nella nostra prossima vacanza.

Indice:

Cosa portare in un villaggio turistico

Fare la valigia prima di partire per le vacanze estive non è mai semplice come potrebbe sembrare. Spesso infatti si finisce per dimenticare qualcosa di importante, oppure per portarsi dietro qualcosa del tutto inutile. Nello specifico nella guida di oggi parleremo degli oggetti da portare con sé per la propria vacanza in un villaggio turistico.

Cosa portare in un villaggio turistico

Questi luoghi sono spesso immaginati come posti pieni di tutte le comodità ma senza avere con sé tutto il necessario ci si potrebbe trovare ugualmente in difficoltà.

Occorrente per la spiaggia

I villaggi turistici sono quasi sempre posizionati in prossimità della spiaggia, quindi è naturale che la maggior parte della giornata la trascorrerete proprio a contatto con il mare. Ovviamente sarà necessario portare nella propria valigia tutto l’occorrente per andare in spiaggia.

Non bisogna dimenticarsi i teli da spiaggia, sia per asciugarsi dopo il bagno sia per proteggere la pelle, stendendoli sulle sdraio prima di sedersi. Ovviamente non bisogna dimenticare tutti gli accessori tipici per una giornata in spiaggia, occhiali da sole per proteggersi dal sole, un cappellino. Per le ciabatte bisogna preferire quelle in gomma perché in caso di scogli sarà più agevole muoversi.

In Offertail più venduto n. 1

Quando ci si reca in un villaggio turistico è bene portare sia la protezione solare, necessaria i primi giorni di esposizione al sole, sia l’olio abbronzante, da utilizzare una volta raggiunta una gradazione adatta per esporsi al sole. Nel caso in cui il villaggio turistico in cui alloggiate dispone di una piscina è importante non dimenticare di portarsi una cuffia per capelli.

Abbigliamento necessario

Quando si parte per un villaggio turistico è bene portare tutti i capi d’abbigliamento necessari. Tanto per cominciare, ovviamente, non bisogna dimenticarsi dell’abbigliamento da spiaggia: costumi, pareo, pantaloncini. Ovviamente non devono mancare numerose magliette, t-shirt, biancheria intima necessaria a coprire tutti i giorni di vacanza.

Oltre a quello appena elencato, che è piuttosto basilare, non bisognerà dimenticarsi di inserire almeno un vestito più elegante, i villaggi turistici infatti dispongono di ristoranti e bar e avere un abbigliamento adeguato è essenziale, anche per assistere ad eventuali rappresentazioni teatrali dell’animazione. In molti villaggi turistici infatti è richiesto, per la sera, almeno il pantalone lungo.

Documenti e tecnologia

Una delle cose più importanti da portare e che spesso vengono dimenticate sono i documenti. La carta d’identità, la patente ed il passaporto di tutti i membri della famiglia non devono essere dimenticati, come anche la tessera sanitaria, se ci si trova in Europa, sarà essenziale in caso si necessiti di cure mediche.

Documenti da portare in un villaggio turistico

Il consiglio è quello di dividere i documenti in due borse separate, per evitare che in caso di furto o smarrimento ci si ritrovi senza documenti di riconoscimento.

Anche alcuni oggetti tecnologici sono importanti. Ad esempio, capita spesso di partire senza il caricabatterie dello smartphone e nei “negozi” dei villaggi turistici questi accessori costano molto più che in città. Ovviamente non bisogna dimenticarsi della macchina fotografica per immortalare tutte le bellezze del posto.

Da non sottovalutare anche un iPod per estraniarsi dai rumori molesti eventualmente presenti in spiaggia. A tal proposito, prima di partire assicuratevi di aver messo in valigia un paio di auricolari che potranno servirvi sia per ascoltare la musica che per telefonare in spiaggia, quando le mani sono magari sporche di sabbia.

Chiudi il menu

Condividi con un amico