GearBest è un sito di e-commerce specializzato nella vendita di numerosi prodotti, nato in Cina alcuni anni fa e che da qualche tempo vende anche in Italia. In questa guida andremo a scoprire cos’è GearBest  e soprattutto cercheremo di capire se è un sito sicuro.

Che cos’è GearBest?

Senza ombra di dubbio vi sarà capitato di sentir parlare di GearBest, un e-commerce cinese che si occupa di vendere numerosi prodotti. Sono in molti a chiedersi se sia un sito sicuro o ad avere qualche timore legato ai metodi di pagamento o alla spedizione ed il passaggio per la dogana.

Andiamo prima di tutto a vedere insieme che cos’è GearBest, un famoso shop online che negli ultimi anni sta notevolmente aumentando la sua popolarità su internet grazie ai prezzi molto convenienti e alle numerose offerte lampo che offre, oltre ai numerosi codici sconto di cui è possibile usufruire.

Che cos'è GearBest

GearBest offre in vendita un’ampia varietà di prodotti orientali, tra cui anche prodotti molto popolari in Italia che spesso è possibile accaparrarsi ad un prezzo decisamente basso. GearBest ha come mission quella di diventare uno store online conosciuto e famoso, offrendo ai propri clienti sicurezza nei pagamenti, spedizioni veloci e tracciabili.

GearBest infatti è capace di spedire in tutto il mondo e da non molto tempo ha aperto anche un magazzino europeo a Londra. Proprio in questo magazzino è possibile trovare numerosi prodotti a prezzi decisamente convenienti. Normalmente GearBest spedisce tutti i suoi plichi pagando gli oneri doganali di esportazione mentre gli oneri di importazione sono a carico del cliente.

Nel caso dei prodotti presenti nel magazzino europeo, che hanno quindi già superato la dogana, è possibile ricevere la spedizione molto prima senza dover pagare costi aggiuntivi. Per tutti gli altri casi bisogna specificare che gli ordini inferiori a 22 euro non sono soggetti alla dogana, proprio per questo se nel vostro ordine sono presenti più oggetti è probabile che GearBest decida di spedirli separatamente per non dover pagare la dogana.

Per tutti gli acquisti effettuati presso il magazzino cinese lo stesso e-shop consiglia la spesizione “Italy Express” che non è altro che un’importazione diretta attraverso la quale i processi doganali sono gestiti in modo decisamente più rapido. Nel prossimo capitolo cercheremo di capire insieme se acquistare su GearBest è sicuro.

Applicazione GearBest

GearBest è sicuro?

Dopo aver capito che cos’è GearBest  andiamo a vedere se si tratta di un portale sicuro. Iniziamo subito col dire che secondo molti GearBest è lo shop online cinese più sicuro in cui acquistare prodotti orientali a buon prezzo.

GearBest: metodi di pagamento

Sono infatti numerosi gli shop online poco affidabili ma GearBest non è certamente annoverato tra questi, grazie ai prezzi molto bassi e alle procedure di sicurezza per completare gli acquisti. I metodi di pagamento sicuro su GearBest sono garantiti, basti pensare che accetta il pagamento tramite Paypal, strumento che rappresenta ad oggi la massima tutela del cliente online.

Ma oltre al gettonatissimo Paypal bisogna specificare che GearBest offre ai propri clienti la possibilità di utilizzare numerosi altri metodi di pagamento sicuro: Visa, Mastercard, American Express, Western Unuon, Wire Transfer e Discover.

GearBest: la dogana

Come abbiamo accennato nella parte introduttiva della nostra guida uno dei problemi principali nel caso di GearBest e di tutti gli e-commerce che operano in Cina, è rappresentato certamente dalla dogana.

In Italia il rischio di dover pagare la dogana per un pacco proveniente dalla Cina è sempre piuttosto alto. Proprio per questo GearBest offre numerose soluzioni per evitare che il pacco sia fermato alla dogana e dover così pagare numerose imposte che fanno levitare il prezzo.

Per prima cosa, come detto, GearBest ha un magazzino in Europa con prodotti che già hanno passato la dogana e sono pronti per essere spediti. Attraverso la soluzione “Flat Rate Shipping” sarà possibile ricevere la spedizione postale dall’Ungheria, soluzione molto economica e perfetta per i pacchi di piccole dimensioni. In questo caso il tempo di arrivo della merce è di 7-15 giorni.

Attraverso la soluzione “Standard Shipping” si riceverà spedizione tramite corriere economica. In Italia il corriere utilizzato è GLS ed il tempo di consegna è di solito tra i 3 ed i 7 giorni. Per finire troviamo la “Expedited Shipping”, cioè la spedizione veloce, ovviamente più costosa di quella tradizionale tramite corriere DHL che ha il vantaggio di arrivare in 3-5 giorni.

Se invece il prodotto non è presente nel magazzino europeo allora GearBest offre altre soluzioni per evitare la dogana. Per le spedizioni dal magazzino in Cina bisogna scegliere come metodo di spedizione il “Priority Direct Mail” mentre per le spedizioni dal magazzino di Hong Kong bisogna scegliere il metodo di spedizione “Standard Shipping”.

Seguendo queste semplici indicazioni sarà dunque possibile evitare la dogana per un acquisto effettuato con GearBest.

app GearBest per android

GearBest: garanzia

Il portale GearBest offre 1 anno di garanzia su ogni prodotto acquistato, salve diverse indicazioni. Sono inoltre disponibili 45 giorni per il reso e il rimborso dell’intera cifra spesa.

Ovviamente in entrambi i casi sarà il cliente a doversi far carico dei costi di spedizione. Nel caso ci sia invece bisogno di una riparazione, il suo costo sarà a carico di GearBest, il cliente dovrà pagare soltanto il costo della spedizione.

GearBest è sicuro? conclusioni

Possiamo quindi dire che in definitiva GearBest sia un sito affidabile per realizzare i propri acquisti. È infatti attivo da diversi anni e vanta milioni di clienti soddisfatti, offre numerosi metodi di pagamento scuri tra cui Paypal, garantisce sempre un grande risparmio rispetto ai listini europei ed ha un catalogo di prodotti sempre molto vasto.

Ovviamente come avviene per tutti gli e-commerce orientali bisogna sapere sin da subito che è necessario scendere in qualche modo a compromessi. Infatti certamente è probabile che tramite GearBest ci sia un risparmio ma in caso di assistenza, resi o riparazioni, il procedimento da attuare potrebbe essere più lungo e dispendioso rispetto a e-commerce europei. La media delle spedizioni è di 30 giorni e la dogana è quasi sempre esente.

Ricapitolando, GearBest offre certamente l’opportunità di risparmiare ma se si dovessero verificare problemi di natura tecnica, sia il reso che l’assistenza potrebbero richiedere più tempo.