La musica è estremamente importante nella vita di ogni giorno tanto che sono davvero numerose ormai le applicazioni che ci consentono di ascoltare gratuitamente le nostre canzoni preferite. Andiamo a scoprire insieme le migliori app per ascoltare musica gratis.

Indice:

Le migliori app per ascoltare musica gratis

Al giorno d’oggi è possibile avere il pieno controllo sulla musica che ascoltiamo, sono infatti tantissime le app ideate per ascoltare musica attraverso lo smartphone e ognuna offre dei servizi diversi. Alcune hanno delle radio inegrate, alcune sono in streaming, altre video e tanto altro. Ma quali sono le migliori? Andiamo a scoprirlo insieme.

Spotify (Android e iOS)

Spotify è senza ombra di dubbio il servizio per ascoltare musica in streaming più famoso al mondo. Per poter usufruire di Spotify è possibile non pagare, infatti il piano base è supportato da pubblicità e questo rende fruibile l’applicazione senza pagare, a patto di essere disposti a subire interruzioni pubblicitarie durante l’ascolto della vostra musica preferita.

App per ascoltare musica gratis

La funzione base presenta alcune limitazioni, da smartphone infatti è possibile utilizzarla soltanto in modalità shuffle, consente quindi di ascoltare brani casuali dell’artista ricercato o della playlist selezionata. Con il piano base è inoltre possibile saltare un massimo di sei tracce ogni ora. A differenza del piano Premuim infine, quello base non consente di scaricare canzoni per essere ascoltate offline.

Spotify funziona in modo piuttosto semplice ed intuitivo, per utilizzarla basterà creare un account tramite Facebook e sarà possibile cercare il brano che si vuole ascoltare nella barra di ricerca posta in alto, al centro dello schermo. Spotify è disponibile sia per Android che per iOS ed offre continuamente periodi di prova per Spotify Premium gratuiti, anche di diversi mesi, senza alcun vincolo di rinnovo.  Su Spotify non si avrà difficoltà a trovare tutte le canzoni di cui si ha bisogno, essendo fornita l’app di un database estremamente ricco.

Amazon Music (Android e iOS)

Amazon Music è la piattaforma di streaming musicale di Amazon che sfrutta la combinazione di vari prodotti appartenenti al gruppo. Sono oltre 60 milioni i brani musicali presenti su Amazon Music che è possibile sfruttare anche per le playlist e per le radio.

Amazon Music per Android e iOS

Si tratta di un’estensione della libreria musicale di Amazon Prime, se siete infatti abbonati al servizio potrete sfruttare l’app disponibile sia per Android che per iOS. Gli abbonati a Prime infatti possono usare gratuitamente Amazon Music per accedere ai tantissimi brani a disposizione, con un ascolto limitato di 40 ore mensili. I brani sono inoltre disponibili per il download e sono ascoltabili senza interruzioni pubblicitarie. Una volta raggiunte le 40 ore di ascolto bisognerà attendere il mese successivo per poter usufruire del servizio.

Se non vi volete accontentare delle 40 ore mensili regalate da Amazon ai suoi clienti Prime allora bisognerà sottoscrivere il servizio Amazon Music Unlimited che consentirà di accedere ad un vasto archivio musicale senza interruzioni, senza limiti di ascolto, sia online che offline. Insomma, come al solito Amazon non si è tirata indietro, entrando a piedi uniti nella corsa per diventare la miglior app per ascoltare musica gratis.

YouTube Music (Android e iOS)

La risposta di Google a Spotify non si è fatta attendere molto con l’introduzione di YouTube Music, disponibile sia come servizio web che come app per Android e iOS. Nella versione di base gratuita è possibile accede completamente al catalogo musicale di YouTube subendo anche in questo caso delle interruzioni dovute alla pubblicità.

Tutti hanno sempre utilizzato Youtube per ascoltare musica e allora la piattaforma di video in streaming ha pensato di andare incontro alle esigenze del pubblico creando l’app YouTube Music.

YouTube Music per Android e iOS

Su YouTube Music è possibile ascoltare qualsiasi brano anche in modalità base, selezionando ad uno ad uno le canzoni, tuttavia per poter beneficiare dell’ascolto in background sarà necessario sottoscrivere un abbonamento premium. Ovviamente anche YouTube Music si adegua alla concorrenza e mette a disposizione degli utenti una prova gratuita senza obbligo di rinnovo di ben 3 mesi del piano Premium.

Il catalogo musicale di YouTube Music è estremamente ricco perché si rifà direttamente al database di YouTube e quindi sarà possibile trovare davvero qualsiasi canzone attraverso la ricerca nell’apposita barra che compare dopo aver cliccato l’icona a forma di lente di ingrandimento.

Jamendo Music (Android e iOS)

Con Jamendo entriamo nel mondo delle band indipendenti. Scordiamoci quindi delle grandi etichette discografiche e prepariamoci ad ascoltare e scaricare gratuitamente migliaia di brani di band ed artisti indipendenti che arrivano da ogni parte del mondo.

Jamendo Music  per Android e iOS

Jamendo è disponibile per il download del tutto gratuito sia per Android che per iOS e una volta scaricata basterà avviare l’app per cominciare a scegliere i contenuti in base ai propri interessi. Attraverso la scheda “Sfoglia” sarà possibile scoprire tutti i brani, gli artisti e gli album più interessanti del momento.

Per poter scaricare un brano sul vostro dispositivo basterà avviare la riproduzione e poi cliccare sull’icona a forma di nuvola posizionata in basso a sinistra. Terminato il download tutte le canzoni scaricate saranno disponibili per l’ascolto offline nella sezione “La tua musica”.

SoundCloud (Android e iOS)

Soundcloud è un servizio musicale molto conosciuto che consente a tutti gli artisti di condividere le proprie canzoni online. Sono migliaia e migliaia i brani originali ospitati sul sito di SoundCloud che da spazio anche a tantissimi remix di canzoni famose.

SoundCloud è del tutto gratuita e l’app è disponibile sia per iOS che per Android e può essere utilizzata anche senza l’obbligo di creare un account. SoundCloud non offre l’opzione di ascolto offline, un vero problema per chi non vuole consumare troppi giga.

SoundCloud per Android e IOS

Dalla schermata principale dell’app è possibile vedere tutti i contenuti più interessanti del momento e sfogliare i vari brani in base ai diversi generi musicali. In alternativa è possibile cercare le canzoni scrivendo il nome dell’artista o il titolo del brano che si vuole ascoltare. Questa applicazione non ha un database infinito come Spotify ma vi consentirà di appagare in pieno il vostro bisogno di musica emergente.

Ovviamente SoundCloud è un servizio che interessa in egual misura sia gli ascoltatori che gli artisti, che sfruttano l’app per caricare la propria musica e farla conoscere al grande pubblico. Non deve quindi sorprendere che SoundCloud Pro sia un servizio dedicato esclusivamente agli artisti, offrendo maggiori tempi di upload e ulteriori statistiche sulla geolocalizzazione degli ascolti dei propri brani.

Le offerte del giorno
In Offertail più venduto n. 1
Samsung Galaxy A10 Display 6.2", 32 GB Espandibili, RAM 2...
Prova un'esperienza ottima con il display Infinity-V da 6.2” di Galaxy A10
125,90 EUR −1% 124,90 EUR
In Offertail più venduto n. 2
Napapijri Rainforest Winter - Giacca con cappuccio, 100 %...
Giacca raiforest uomo Napapijri; Cappuccio con sistema di regolazione di ultima generazione
199,00 EUR −46% 106,99 EUR
In Offertail più venduto n. 3
New Balance 574v2 Core', Sneaker Uomo, Sintetico, Blu...
Suola molto morbida che offre un confort aumentato; Rapido e facile da indossare; Realizzati in materiali di alta qualità
99,95 EUR −41% 59,33 EUR
Chiudi il menu

Condividi con un amico