Perché avere un buon logo è così importante?

È sabato, state camminando in strada. Fa incredibilmente caldo. All’improvviso, vi viene voglia di un gelato, ma non sapete dove andare. Poco lontano, ecco, intravedete il logo di Wendy e subito vi sentite risollevati. Basta il pensiero di un gelato al cioccolato per farvi ritornare bambini.

Ecco: è questo il potere del creazione logo! È difficile non notare il logo rosso e blu di Wendy: si vede a un chilometro di distanza. Ci dà un senso di sicurezza, di qualità, ci fa pensare a quel servizio clienti che tanto amiamo.

È davvero così importante avere un buon logo per la vostra azienda?

Disegnare un buon logo per la vostra azienda è di fondamentale importanza. Anzi, è uno degli elementi chiave per raggiungere il successo. Il vostro logo verrà usato per tutto il branding. Rappresenta chi siete e cosa valete. Dovrebbe spiccare in mezzo a tutti gli altri loghi, dovrebbe essere facile da ricordare. Ecco perché, in quanto imprenditori, non dovreste mai sottovalutare l’importanza di un buon logo.

Ecco alcuni consigli su come cominciare

Mostra ai vostra clienti quanto siete creativi
È importante che il vostro logo rifletta il vostro lato creativo. Ai clienti piace la creatività, perché dimostra che sei disposto a tutto pur di soddisfarli. Dimostra che siete intelligenti, che siete capaci di avere idee creative ed originali.

La vostra identità visiva è quello che vi contraddistingue

Dal branding dei negozi fino alle pagine social, il vostro logo verrà mostrato ovunque. Avere un logo che rappresenta la vostra azienda e i vostri valori è di fondamentale importanza.

Prima di cominciare, ricordate sempre di analizzare il mercato

Non appena cominciate ad utilizzare il vostro logo, non si torna più indietro. Quando siete pronto a svelarlo al mondo, tutto deve essere perfetto. Nessuno vuole essere ricordato per un logo strambo che non si addice alla propria azienda. Per evitare che questo accada, ci sono alcune regole che dovreste tenere a mente. Eccone alcune:

Trai ispirazione dai loghi che già esistono

Disegnare un logo a testa bassa senza aver analizzato la concorrenza sarebbe un errore madornale. Nessuno vuole essere ricordato per i motivi sbagliati. Assicuratevi di controllare quali sono i font, i colori e gli stili utilizzati dalle altre aziende.

I colori sono tutto

I colori trasmettono emozioni, pensieri e credenze. Se scegliete i colori sbagliati, allora non farete altro che allontanare i vostri clienti. Ecco perché è cruciale scegliere quelli giusti. Se avete bisogno di aiuto per scegliere i colori più adatti, date un’occhiata a questo articolo: Come scegliere i colori giusti per il vostro logo.

Semplice = meglio

Più semplice sarà il vostro logo, più facilmente le persone riusciranno a collegarlo a voi e alla vostra azienda. Se disegnate un logo troppo complicato, non farete altro che confondere i vostri clienti. Di solito, un buon logo consiste di due o tre elementi: il nome della vostra azienda, un’icona e una baseline. Non aggiungete linee, forme o simboli superflui, altrimenti rischiate di ingolfare il design complessivo.
A questo punto dovreste avere un’idea di come dovrebbe essere il vostro logo. Qualunque sia lo stile che volete scegliere, tenete a mente i nostri consigli e assicuratevi di analizzare i loghi utilizzati dai vostri concorrenti diretti. Cominciate subito a disegnare un logo che si faccia ricordare!

2019-01-11T20:25:37+00:00