Viviamo nel 2019 e sentiamo ogni giorno parlare di sicurezza informatica, di dati sensibili messi allo stravento, e di hacker che si impossessano di informazioni private. Che questi siano problemi reali e purtroppo anche molto attuali e frequenti è noto. Tuttavia oggi ci interessiamo ad una particolare tecnologia, quella del VPN, in particolare Surfshark, ovvero un servizio di VPN che è davvero molto innovativo, in quanto enormemente potente, incredibilmente sicuro ma allo stesso tempo facile da utilizzare.

Spiegheremo anzitutto cos’è un VPN, scopriremo come utilizzarlo e cosa poter fare con un servizio come il VPN (avete capito bene, non vi servirà solo a sentirvi protetti!); scopriremo infine che essere sicuri e protetti non è una cosa esclusiva per tasche molto grandi, in quanto il servizio offerto è davvero economico.

Cos’è Surfshark?

Surfshark è un VPN, e prima di ogni cosa va spiegato cos’è e a cosa serve. VPN è l’acronimo di Virtual Private Network. In maniera molto semplice, in modo da essere di facile comprensione anche per le persone meno avvezze al mondo informatico e telematico, possiamo pensare ad un VPN come ad una grande scatola chiusa all’interno del web. Le persone che utilizzano il VPN per accedere alla rete, saranno  introdotte all’interno della scatola e, quindi, saranno schermate da potenziali pericoli esterni alla scatola.

Programma Surfshark

Impostazioni di Surfshark

Avranno la facoltà di utilizzare una crittografia privata (e quindi non comprensibile dall’esterno), avranno un indirizzo IP che sarà diverso da quello utilizzato normalmente (in quanto il VPN stesso ne fornirà loro uno sicuro e non riconoscibile dall’esterno). Ogni transizione sarà quindi controllata, sicura. I VPN vi assicurano inoltre (non tutti, ma Surfshark sì!) una navigazione pulita da tutte le pubblicità e gli annunci indesiderati. Quindi abbiamo scoperto cos’è adesso un VPN, e siamo allora in grado di spiegare, in maniera più completa e dettagliata, le funzionalità di Surfshark.

Perché scegliere Surfshark?

So perfettamente cosa vi state chiedendo adesso: ci sono decine, se non centinaia di VPN disponibili online, perché dovrei scegliere Surfshark?

Dopo giorni di utilizzo praticamente continuo, penso di essere in grado di darvi diverse motivazioni per scegliere Surfshark. Primo tra tutti è la funzione di CleanWeb, funzione che ho già citato nel paragrafo precedente, che permette di navigare in modo pulito, senza annunci pubblicitari, tracker, malwere e tentativi di pishing.

Sì, ma non è tutto. Perché non basta tenere al sicuro il vostro PC, e magari tenere esposto a rischi il computer di vostro figlio, piuttosto che lo smartphone di qualche altro componente della famiglia. Con Surfshark sarete in grado di coprire simultaneamente tutti i dispositivi della famiglia. Contemporaneamente potrete assicurare tutti i dispositivi necessari, senza limiti!

Un’altra importante funzione è quella della Whitelister. Ci sono determinati servizi, come il mobile banking, che non consentono l’uso di VPN. Con Surfshark sarete in grado di inserire delle eccezioni a siti o applicazioni, in modo che queste applicazioni o siti saranno in grado di bypassare il VPN e comportarsi in maniera del tutto naturale.

plugin vpn Surfshark

scegliere server vpn Surfshark

Volendo ancora citare qualche caratteristica che rende Surfshark un VPN davvero unico è la politica No-Log e la funzione di Kill Switch. Con la prima saremo assicurati del fatto che Surfshark non monitora, non traccia e non archivia niente della nostra attività online. Non esistono registri o cronologie delle nostre attività. Con la seconda, invece, siamo sicuri che i nostri dati sensibili, nonché le nostre attività non saranno mai divulgati a terzi in quanto Surfshark è come una rete di sicurezza in caso di perdita di connessione VPN.

I migliori casi d’utilizzo

Sì, ma questo VPN, oltre a garantirmi sicurezza, cosa mi permette di fare? È semplice; anzitutto sarete in grado di eludere la censura ovunque. Mi spiego: spesso chi abita fuori dall’Italia, è impossibilitato a visualizzare contenuti Mediaset, Sky o Rai. Tramite il VPN potrete eludere la censura, potendo switchare IP con uno italiano e poter tornare a godere dei contenuti prima inaccessibili. Potrete godere di streaming di eventi sportivi senza pubblicità ingannevole o buffer interminabili.

Ma non è finita, perché potrete navigare su reti Wi-Fi pubbliche in maniera sicura, controllata e libera da possibili sniffer e attacchi hacker che approfittano della rete pubblica per risucchiare informazioni sensibili. Infine, ma non per importanza, sarete in grado di prenotare voli o hotel a prezzi davvero concorrenziali, potendo visualizzare le varie offerte tramite IP sparsi per tutto il mondo. Spesso infatti i prezzi variano anche in maniera molto consistente in relazione al paese da cui si sta prenotando. Tramite il VPN potrete garantirvi il prezzo migliore sul vostro prossimo viaggio!

Ma come si usa Surfshark?

Quello che rende a mio parere Surfshark davvero interessante, oltre alle caratteristiche tecniche già citate, è la facilità d’utilizzo. Surfshark è davvero semplice da utilizzare. Una volta registrato, direttamente dal sito scegliere anzitutto il plugin (nel caso del browser da voi utilizzato). Una volta installato (bastano pochi secondi) sarete in grado di utilizzarlo al cento per cento.

Da lì potrete decidere di attivarlo o meno, attraverso l’impostazione “Optimal Location” potrete stabilire il tipo di IP che preferite (ovvero stabilire di avere l’IP di uno specifico paese). Sempre dal plugin (io ho utilizzato quello Firefox), è possibile anche chiedere assistenza, sempre disponibile 24h su 24 e sette giorni sette.

Conclusioni e prezzi

Il prezzo di Surfshark è davvero molto basso e competitivo. Esistono più modalità di pagamento, nelle quali il prezzo varia in relazione alla lunghezza dell’abbonamento. Quello attualmente in sconto, prevede un abbonamento di due anni costo di 1.79€ al mese (per un totale quindi di 42,96€ per due anni anziché 237€).

Altrimenti è possibile scegliere l’abbonamento annuale al costo di 4.99€ mensili o quello per il singolo mese al costo di 9.89€. Non mi resta dunque che lasciarvi alla pagina download di Surfshark https://Surfshark.com/it/download e consigliarvi questo VPN che ad un prezzo davvero irrisorio vi consentirà di dormire sonni tranquilli e di poter godere, da qualsiasi parte del mondo, di sicurezza, anonimato e vantaggi esclusivi.