Oggi è possibile avere uno smartphone di buona qualità senza dover spendere una fortuna, basta informarsi bene sulle caratteristiche tecniche che un buon telefono deve avere e prendersi il tempo per documentarsi sulle numerose marche che offrono telefoni veloci e performanti. Ci sono tanti cellulari a basso costo e di buona qualità in commercio, in questa guida ti mostro quali sono gli smartphone da 200 euro da acquistare e poter contare su delle ottime caratteristiche tecniche che necessariamente deve avere oggi.

Un po’ tutte le marche, più o meno note, producono smartphone dalle buone caratteristiche e li vendono poi a prezzi accessibili sul mercato, visto la tanta concorrenza che c’è soprattutto online si riescono a fare dei veri e propri affari acquistando ormai degli ottimi prodotti ad un prezzo che molti anni fa era del tutto impensabile. Questo proprio con lo scopo di attirare le persone che non vogliono spendere molto ma comunque desiderano veder soddisfatte le proprie esigenze, perché diciamoci la verità ormai siamo diventati tutti esigenti ma allo stesso tempo se riusciamo a risparmiare male non fà.

Qui sotto trovi la nostra personale lista:abbiamo recensito 4 telefoni che secondo noi meritano ad un costo del tutto accessiabile ed alla portata praticamente di tutti.

  • Xiaomi Mi A2 Lite: Xiaomi ha un po’ rivoluzionato il settore degli smartphone a basso costo. Questo perché offre un’ottima qualità a prezzi accessibili. Uno di questi è proprio Xiaomi Mi A2 Lite. Ha un design molto bello, con un display 19:9. Ha due fotocamere ed entrambe offrono buone prestazioni. Lo spazio di archiviazione poi è interessante, si parla di circa 64 GB. Può essere espanso poi fino a 256 GB. La RAM può essere 3 o 4 GB. Ha un CPU Qualcomm Snapdragon 625, una batteria da 4000 mAh e il Sistema operativo è un Android 9 Pie.
  • Redmi Note 7: è il migliore smartphone sotto i 200 euro secondo molte persone. Le prestazioni sono buone, ha funzionalità superiori alla media, la batteria è da 4000 mHa e possiede pure un ottimo display. L’unico problema è che non possiede il NFC. Il display è un 6,3 pollici, ha una CPU Qualcomm Snapdragon 660 e una RAM da 3 o 4 GB. La memoria puoi sceglierla tra 32, 64 e 128 GB. Puoi espanderla fino a 256 GB usando la micro SD. Il sistema operativo è un Android 9 Pie.
  • Samsung Galaxy A7: possiede ottime specifiche e inoltre è incluso anche l’NFC. Possiede infatti un display Super AMOLED. E’ abbastanza versatile e di buona qualità anche sotto il punto di vista delle fotocamere, quella posteriore ha una configurazione tripla che integra la grandangolare a 120°C. Ha un display da 6 pollici HD, un CPU Exynos 7885 e una Ram da 4 GB. Più uno storage da 64 GB.  Puoi espanderla fino a 512 GB con la microSD. La batteria è da 3300 mAh.
  • Samsung Galaxy M20: funziona davvero bene per il prezzo a cui viene venduto. Il display offre invece un’eccellente fedeltà cromatica, anche se lo schermo si trova sotto il sole. Possiede l’NFC. Il WiFi supportato invece è solo a 2,4 GHz. La batteria è ottima, circa 5000 mAh. Il display è un 6,3’’ pollici, con risoluzione full HD 2340 x 1080 pixel. Ha una RAM da 3 o 4 GB. Per quanto riguarda invece la memoria interna è da 32/64 GB e può essere espansa fino a 512 GB attraverso la microSD. Ha una batteria da 5000 mAh.