Tra i tanti metodi per guadagnare online c’è anche Ysense. La piattaforma (ex-Clixsense) permette di monetizzare tramite sondaggi retribuiti. In pratica bisognerà rispondere ai quesiti compilando tutti i campi ed inviare il sondaggio completo alla piattaforma.

Un metodo molto semplice, particolarmente apprezzato dagli utenti proprio per la sua facilità d’uso. Oltretutto compilare i sondaggi non impiega chissà quanto tempo, ma solamente pochi minuti.

Certo, anche il guadagno non sarà altissimo, ma è comunque una valida soluzione per arrotondare lo stipendio o le entrate mensili.

Ysense pagherà una volta raggiunto il pay-out (con bonifico o tramite gift-card). Quest’ultimo varierà in base al servizio ed al metodo di pagamento scelto.

Come funziona Ysense

Con Ysense potrete scegliere tra quattro diversi canali di monetizzazione. Ognuno di essi funziona in un modo differente, e di conseguenza anche la paga sarà differente.

Puoi scegliere tra:

  • Surveys (sondaggi);
  • Offers (offerte);
  • Tasks (compiti);
  • Affiliates (affiliazioni).

Per quanto riguarda i sondaggi, si tratta di compilare alcune schede che si basano principalmente su dati relativi a prodotti e servizi commerciali. Le indagini si basano inoltre sulla vostra area geografica. Si possono trovare brevi sondaggi da pochi centesimi (che possono essere completati in pochi minuti), fino a sondaggi con paga superiore a 3€. In quest’ultimo caso, saranno più complessi e ci vorrà più tempo per completarli.

Come funziona Ysense

Le offerte invece permettono di ottenere la ricompensa semplicemente scrivendo delle recensioni su prodotti o servizi commerciali, scaricare app, visualizzare video, registrazioni su piattaforme online ed altro ancora.

I Tasks invece hanno una diversa funzionalità, ovvero incrementare il vostro conto una volta portate a termine le “missioni”. Si tratta di lavori facili da effettuare come collegare delle parole ad una foto o saggiare un determinato programma e così via. Al completamento delle missioni riceverete un bonus extra che verrà accreditato sul vostro conto Ysense (ad esempio 5 dollari per 50 missioni completate). Oltre ovviamente al pagamento dei Tasks che si aggira tra 1 e 7 centesimi di dollari.

Infine ci sono le Affiliates, ovvero le affiliazioni. Meglio note anche come Referrals. Praticamente si tratta di invitare i propri amici a partecipare ad un’attività di Ysense, l’obiettivo sarà la sua iscrizione. Una volta che il vostro amico si sarà iscritto, voi riceverete una commissione che va da 10 a 30 cent, più il 20% su tutti i guadagni ottenuti dal vostro amico. Inoltre, per ogni 5 euro di guadagno è previsto un ulteriore bonus da 2 euro a favore di chi ha invitato l’utente su Ysense.

Come richiedere il pagamento

Ogni strumento ha un pay-out pre-stabilito. Una volta raggiunto, sarà possibile richiedere il pagamento. Le modalità di pagamento sono tre:

  • Skrill;
  • Payoneer;
  • Gift Card.

Se sceglierete il pagamento con Skrill, la commissione sarà pari all’1% sul totale che volete trasferire.

Diversa invece la situazione tramite Payoneer, che tratterrà una quota fissa per ogni transazione, pari a 2 dollari.

Infine, se sceglierete le Gift Card come metodo di pagamento, non dovrete lasciare alcuna commissioni. Questi buoni sono validi soprattutto per Amazon, ma sarà possibile scegliere anche premi relativi ad altre piattaforme.

Una volta richiesto il pagamento, questo andrà a buon fine (e quindi riceverete il denaro) in un tempo che va da 5 a 7 giorni.