L’ecommerce ha totalmente modificato le abitudini e i processi d’acquisto della maggior parte dei consumatori ma anche il modello di business delle aziende. L’idea di acquistare o vendere online inizialmente suscitava scetticismo, ci si fidava poco o era comune pensare che dietro un ecommerce ci fosse una truffa. Inoltre, spesso i siti erano lenti e le attese di spedizione interminabili, per non parlare delle spese astronomiche. Nel corso del tempo le piattaforme online e i corrieri si sono specializzati per offrire a sempre più un servizio migliore.

Tanto che l’acquisto online viene, in molti casi, preferito rispetto ad andare fisicamente al negozio. Accedendo a un negozio online, i consumatori possono trovare una gamma variegata di offerte che si adattano alle loro necessità. Possono leggere le recensioni dei clienti e spesso acquistare prodotti a prezzi inferiori.

La crescita dei mercati online come Amazon ha cambiato il modo in cui le persone comprano. Ecco i cambiamenti più significativi nel settore dell’ecommerce negli ultimi 10 anni:

  • L’ascesa dei mercati online.
  • Il passaggio all’utilizzo di dispositivi mobili per lo shopping online.
  • La straordinaria crescita del marketing e della pubblicità online e digitale.
  • Modifiche o miglioramenti in chiave digitale nella vendita e nell’acquisto da parte dei consumatori.

Quali sono le strategie giuste per far crescere un ecommerce?

Per garantire la sopravvivenza del proprio business in un contesto commerciale sempre più tecnologico, connesso e competitivo, le aziende hanno la necessità di sviluppare strategie efficaci sul web. L’obiettivo è di comunicare i valori del proprio Brand e veicolare messaggi finalizzati alla vendita e all’acquisizione di nuovi clienti.

Vediamo tutte le cose di cui la tua agenzia di ecommerce deve tenere conto per fare un ottimo lavoro e farti aumentare le vendite.

Content Marketing

Il content marketing è il processo di creazione di materiale online (ad es. Post di blog, video, infografiche, immagini, ecc.) che attira il tuo pubblico di riferimento. I contenuti che veicolo sono un modo per educare i potenziali clienti sui tuoi prodotti e aumentare la consapevolezza del tuo marchio.

I contenuti rappresentano la vera chiave per trasformare una semplice idea in un progetto web unico e Google ama i contenuti.

Processo di creazione di materiale online

Ciò significa che la produzione di contenuti ti consente di posizionarti su Google, con l’obiettivo di portare traffico sul tuo sito.

Questo vale anche per i video, YouTube è un motore di ricerca ed è anche un prodotto Google. Ciò significa che i video su YouTube hanno la possibilità di classificarsi su Google i termini di ricerca pertinenti.

Ovviamente questo funziona solo con una solida strategia alle spalle.

Attività di Branding Online

Fare Branding online significa innanzitutto cercare di dare una risposta alle seguenti domande:

1– Chi sei?

2 – Qual è il tuo pubblico?

3 – Qual è il tuo obiettivo?

4 – Cosa ti distingue dalla concorrenza?

È evidente dunque che fare branding implica direttamente la definizione dell’identità del tuo business. E una web agency ti aiuta anche in questo, attraverso un processo che inizialmente coinvolge 4 livelli di azione:

1 – Definizione del pubblico

2 – Produzione e cura dei contenuti

3 – Canali di diffusione (marketing)

4 – Misurazione, quindi raccolta e lettura dei dati per capire l’andamento della strategia.

Email Marketing

La posta elettronica rimane il canale di comunicazione numero 1 per molti. Il 91% dei consumatori controlla la propria posta elettronica su base giornaliera.

Fondamentalmente, l’e-mail marketing è l’invio di messaggi tramite posta elettronica alle persone che ti hanno dato il loro contatto e quindi hanno espresso il desiderio di essere raggiunte.

Costruisci la tua lista di e-mail

Se sfruttato a dovere, le e-mail possono rappresentare uno dei canali per te più redditizi, perché sono la tua connessione diretta con i tuoi clienti. Perciò ti permettono di fare loro offerte ad hoc in base ai prodotti o servizi per cui hanno espresso un interesse.

Quindi, in primo luogo costruisci la tua lista di e-mail, facendo attenzione a targettizzare bene il tuo pubblico così da essere sicuro che le tue comunicazioni vengano apprezzate.

Marketing su Instagram

Instagram non è un canale di marketing da dimenticare. Devi coltivare i tuoi follower su Instagram, coinvolgendoli e incoraggiandoli ad acquistare.

Per fare bene su Instagram, dovrai concentrarti su tre pilastri:

  • Crea contenuti di qualità
  • Ottieni più follower
  • Interagisci con il tuo pubblico

Inutile dire che, come social network visivo, le immagini di qualità sono alla base del tuo account.

Per creare il tuo seguito, devi essere proattivo. Ma forse ti stai chiedendo che cosa c’entra Instagram con un’agenzia di sviluppo ecommerce. Semplice! Una web agency si occupa al 100% della tua comunicazione e, dopo averti creato il sito web, pensa alla sua promozione e diffusione su tutti i canali digitali.

Pubblicità su Facebook

Non esiste un modo “migliore” per pubblicare annunci su Facebook. Tutto dipende da una varietà di fattori (ad es. Settore, pubblico, offerta, ecc.) e attraverso la pura sperimentazione.

Il primo passo per impostare una campagna pubblicitaria su Facebook è decidere quali prodotti vuoi vendere. Dopodiché devi decidere per quale pubblico il tuo prodotto è adatto.

Non ha senso cercare di vendere il tuo prodotto a coloro che non sono interessati. Attraverso il servizio di advertising su Facebook è possibile individuare i segmenti di pubblico che desideri intercettare.

Con il prodotto e il pubblico selezionati, è tempo di creare l’annuncio. A questo punto c’è da prestare attenzione all’immagini che utilizzi, al suo formato e a ciò che la foto mostra.

Che si tratti di un video o di un’immagine, deve distinguersi e catturare l’attenzione degli utenti, ma allo stesso tempo deve rispettare le regole imposte da Facebook stesso. Un’agenzia di ecommerce conosce tutte queste variabili e specificità e ti aiuterà a prendere le decisioni migliori.

Quali sono i servizi sviluppati da un’agenzia ecommerce?

Una web agency offre diversi servizi come:

  • Consulenza personalizzata. Un’agenzia ecommerce fornisce una consulenza dedicata che va dalla creazione del tuo sito fino alle attività di ottimizzazione e promozione.
  • Utilizzo di Strumenti Innovativi per l’installazione e la programmazione, come Magento e Prestashop, le piattaforme utilizzate dai più importanti marchi internazionali.
  • Design Grafico su misura, su richiesta è possibile creare un design ad hoc personalizzato in ogni dettaglio per il tuo ecommerce.
  • Attività di Web Marketing, promozione e visibilità all’interno dei motori di ricerca. Ottimizzazione SEO, l’Advertising e attività di social media marketing.

Quale agenzia ecommerce ti consigliamo?

Sviluppare un ecommerce è indispensabile se vuoi mantenere la tua attività commerciale competitiva all’interno del mercato di oggi sia a livello nazionale e internazionale.

Per questo motivo devi rivolgerti ad un’agenzia ecommerce, in grado di fornirti un servizio personalizzato in base alle tue esigenze. Ma la scelta non è facile nel panorama odierno: sono tante le agenzie che puoi trovare in giro, ma devi stare attento in chi ti imbatti.

Per avere una consulenza di qualità e chiarirti le idee per destreggiarti al meglio in questo mondo, richiedi informazioni a consulenzaecommerce.it. Troverai un team di professionisti pronti a dare delle risposte a tutte le tue domande.

Chiudi il menu

Condividi con un amico