Tutti avranno certamente sentito parlare almeno una volta di follower nella propria vita. Andiamo a vedere cosa sono i Follower e come vengono conteggiati.

Cosa sono i Follower?

Il concetto di Follower è proprio dei social network. Un follower non è altro che un utente iscritto ad un social che ha deciso di seguire un altro utente, in modo da poter vedere i contenuti da esso condivisi.

Tutti i più importanti social network hanno una sezione di news feed che consente ai follower appunto di vedere tutti i contenuti condivisi dalle persone che segue. Per essere un follower non basta mettere un like, condividere o ritwittare, bisogna invece seguire una persona (o anche un’azienda) di cui si è interessati a ricevere gli aggiornamenti.

Come si diventa follower?

Per trasformarsi in un follower è necessario seguire una procedura che cambia in base al social network nel quale si opera. Su Facebook per diventare follower bisogna mettere “mi piace” ad una pagina e poi cliccare su “segui”, azione che vi consentirà di vedere tutti gli aggiornamenti di quella pagina.

Su Twitter, YouTube e Instagram i follower sono presenti come impostazione predefinita, in pratica ogni utente per interagire con un altro deve necessariamente seguirlo, diventando quindi suo follower.

Cosa sono i Follower

Su Instagram infatti, per diventare follower di un utente basterà cercare il suo nome e una volta trovato il suo profilo basterà cliccare sul pulsante “Segui”. Ovviamente, proprio come è possibile diventare follower di qualcuno è altrettanto semplice smettere di esserlo. Nel gergo online questo si chiama “defollow” e per poterlo eseguire basta cliccare su “Non seguire più”.

Vi consigliamo di leggere questa guida per scoprire quali sono le migliori app per monitorare i follower su Instagram.

Quanto conta avere molti follower?

Avere tanti follower consente di trasformarsi in “influencer” ossia “persona influente”, capace di indirizzare i gusti delle masse. Gli influencer vengono spesso utilizzati dalle aziende per pubblicizzare i loro prodotti, costruendosi una vera e propria fonte di guadagno. Avere molti follower consente inoltre di sostenere la propria immagine personale oppure il proprio marchio aziendale. In questo modo è possibile vendere i propri prodotti o servizi con una certa autorevolezza.

Ovviamente esistono infinite sfumature, ci sono cioè utenti che possono promuovere prodotti o servizi di una o più aziende e contemporaneamente sostenere anche il proprio marchio o diffondere la propria immagine. Lo scopo di avere un elevato numero di follower è in ogni caso quello di ottenere un guadagno, diretto o indiretto, utilizzando i social network.

Chiudi il menu

Condividi con un amico