HTC U11 è stato uno smartphone molto atteso, un vero top di gamma che è arrivato sul mercato con delle caratteristiche tecniche davvero interessanti, al punto da piazzarsi senza difficoltà tra i maggiori prodotti dei brand competitori.

Design particolare, fotocamera eccellente e un hardware potentissimo, fanno di questo smartphone, un dispositivo di qualità con prestazioni più che soddisfacenti.

Prima di conoscere più da vicino HTC U11, vi consigliamo di leggere il nostro articolo sul miglior smartphone top di gamma, all’interno troverete dei consigli utili per acquistare con più consapevolezza un nuovo dispositivo e un elenco dei più performanti attualmente in vendita.

Design

HTC U11 ha delle dimensioni generose ma che non possono essere considerate problematiche, parliamo di 153.9 x 75.9 x 7.9 mm per un peso di 169 grammi, la diagonale del display è più alta per cui è difficile usarlo con una sola mano.

HTC U 11

Il design è particolare ed interessante, come per la maggior parte dei modelli di HTC, in questo caso soprattutto grazie alla parte posteriore ricoperta da un vetro 3D Liquid Glass che rilascia un effetto riflettente.

Il vetro frontale protettivo 2.5d è un Gorilla Glass 5; il frame è in alluminio, sotto il telaio sono posizionati due sensori di pressione che sono in grado di riconoscere la pressione con cui prendiamo lo smartphone, è possibile, dalle impostazioni, decide che funzioni dare a una stretta breve a una prolungata.

Attorno al display sono presenti delle cornici non molto ridotte, i tasti fisici posti sul lato destro si riescono a premere comodamente; la grande novità di HTC U11 è la sua resistenza a polvere ed acqua grazie allo standard IP67.

Schermo e fotocamera

HTC U11 monta un display da 5,5 pollici con tecnologia Super LCD 5, raggiunge una risoluzione di 2560×1440 pixel, è uno schermo brillante, i colori sono tarati molto bene ed è possibile modificare la temperatura colore e attivare la modalità notturna per leggere senza affaticare gli occhi.

Molto bene anche la luminosità, che si regola anche automaticamente, in modo da adeguarsi alle diverse condizioni di luce.

La fotocamera sorprende positivamente, abbiamo un singolo sensore da 12 megapixel con tecnologia Ultrapixel, apertura ƒ/1.7 e stabilizzazione ottica dell’immagine.

Presente l’HDR automatico, autofocus e scatto in RAW; la qualità delle foto è ottima, buona la definizione, l’HDR è molto efficace, i colori sono tarati nel modo giusto e gli scatti al buio sono abbastanza luminosi.

 Molto bene anche i video che possono essere registrati anche in 4K; la stabilizzazione è discreta, ci si aspettava qualcosa di più. Molto buono l’audio 3D, presente anche uno zoom audio che aumenta il volume in fase di zoom. Presente la registrazione video in slow motion a 120 fps in Full HD.

Piacevole e performante anche la fotocamera frontale con un sensore di 16 megapixel f /2.0 che offre una buona risoluzione e varie funzionalità tra cui auto selfie, selfie panoramica e lo strumento live makeup per applicare effetti sul proprio viso.

Hardware

HTC U11 ha un hardware davvero eccellente e di tutto rispetto, equipaggiato con l’ultimo processore Snapdragon 835 Octa Core da 2,45 GHz, 4 Gb di RAM LPDDR4X e ben 64 GB di memoria interna UFS 2.1, con la possibilità di espanderla, grazie a uno slot ibrido che permette anche di utilizzare una seconda sim card.

Per quanto riguarda il comparto della connettività abbiamo LTE gigabit fino a 1024 Mbps, connessione Wifi AC dual band, Bluetooth con standard 4.2 e NFC.

Presente il LED di notifica e un lettore di impronte digitali posizionato frontalmente molto veloce e reattivo; buono lo speaker stereo, il volume è abbastanza alto e il suono di qualità.

Questo smartphone è dotato di 4 microfoni per la registrazione audio 3D e di un sistema che riduce il rumore attivo, che funziona con le cuffie.

Conclusioni

HTC U11 è uno smartphone prestante, date le dimensioni e il comparto hardware importante, ci si aspettava una batteria più consistente, invece, ne abbiamo uno da 3000 mAh che riesce ugualmente a fornire buone prestazioni.

Con un utilizzo medio del dispositivo si riesce ad arrivare a fine giornata e anche qualcosa in più, mentre, nel caso si faccia un uno particolarmente intensivo, sarà necessaria una carica in più, la cosa positiva è che è possibile sfruttare la tecnologia Quick Charge 3.0 per una ricarica veloce.

Nell’insieme, U11 è un ottimo smartphone, che ci si è fatto notare per essere un device pratico, veloce, reattivo, con una buona autonomia e con una fotocamera dalle alte prestazioni.

È un buon dispositivo, le cornici anteriori andrebbero ottimizzate, ma per il resto si può dire che HTC ha fatto delle ottime scelte, realizzando uno smartphone equilibrato e performante, dal design interessante e particolare, con dettagli che fanno contraddistinguere il prodotto da tanti altri presenti sul mercato.