Finalmente è arrivato il momento di prendersi qualche giorno di vacanza e hai deciso di fare un bel viaggio all’estero, ancora non sai dove andare ma vorresti cercare di contenere la spesa, in questo caso monitorare i prezzi dei voli può essere la soluzione per trovare offerte convenienti e low cost.

Una delle difficoltà maggiori di chi vuole partire in convenienza è quello di capire quando è il momento di prenotare un volo economico, c’è chi pensa sia meglio farlo con largo anticipo e chi invece consiglia di aspettare gli ultimi giorni per cogliere le offerte last minute.

I fattori che incidono sull’aumento e la diminuzione del prezzo del biglietto aereo sono tanti, per esempio, il periodo scelto, c’è una bella differenza tra l’alta e la bassa stagione, ma anche il lancio di una nuova rotta, eventi e manifestazioni molto importante, offerte e mosse di marketing della compagnia aerea per attirare clientela.

Monitorare i prezzi dei voli

Il dynamic pricing è sicuramente la cosa che più mette in confusione il viaggiatore, si tratta della regola secondo la quale il prezzo di un volo può oscillare in un determinato arco di tempo, in questo modo la compagnia più vendere un numero massimo di posti entro una certa data, in modo da contenere l’eventuale perdita dei biglietti non venduti.

Per affrontare tutti questi dubbi, è possibile sfruttare alcuni strumenti messi a disposizione da siti internet che aiutano monitorare i prezzi dei voli e a scovare le migliori offerte last minute e low cost.

Abbiamo deciso di proporne due tra i migliori che permettono di trovare i voli più economici e di restare sempre aggiornati su eventuali offerte, anche dell’ultimo minuto per non perdersi l’occasione di fare un viaggio conveniente in qualunque parte del mondo.

Come monitorare i prezzi dei voli con Google Flights

Google Flights è un motore di ricerca tematico di Google che permette di trovare i voli più convenienti inserendo due aeroporti, uno di partenza e uno di destinazione, è una soluzione molto semplice per trovare offerte e voli a prezzi vantaggiosi.

Il funzionamento è intuitivo e di facile comprensione, viene chiesto di inserire partenza e destinazione, scegliendo il giorno e l’orario più comodo, verranno selezionate tutte le soluzioni previste dalle varie compagnie, Google Flights prende in considerazione tutte le tariffe migliori, compariranno prima i voli a basso costo, scorrendo la lista, poi quelli con i prezzi più alti.

Il servizio mette a disposizione anche delle tabelle di monitoraggio: si ha in programma di fare un viaggio da Roma a Berlino in un determinato periodo? Con pochi passaggi il motore di ricerca mostra una tabella con l’oscillazione dei prezzi degli aerei di quella tratta, sarà utile per farsi un’idea di quale sia il giorno migliore della settimana per partire. Inoltre, vengono mostrati anche i prezzi dei voli che atterrano negli aeroporti più vicini con le rispettive tariffe.

Come monitorare i prezzi dei voli con Google Flights

La ricerca può essere affinata scegliendo anche il numero di scali e la durata dello scalo, il prezzo massimo che si desidera pagare e anche decidere solo una determinata compagnia aerea o escluderne alcune.

Dopo aver individuato il volo, basterà cliccare sopra per essere reindirizzati al sito web della compagnia e completare la procedura di acquisto del biglietto.

Google Flights riesce anche a prevedere il ritardo dei voli con un’approssimazione dell’80%, questo è possibile grazie a un algoritmo che incrocia dati meteo e traffico aereo.

Altri strumenti utili sono inclusi in questo ottimo servizio, tramite l’opzione “Mi sento fortunato”, sarà il motore di ricerca stesso a selezionare una destinazione, proponendo le offerte migliore del momento.

Monitorare i prezzi dei voli

Se si desidera avere informazioni su un determinato volo si può usufruire della funzione Monitora Prezzi che si trova in fondo alla pagina e che permette di ricevere via mail, avvisi sull’andamento del prezzo del viaggio scelto. È sufficiente loggarsi con il proprio account Google e attivare l’opzione.

Una funzione comodissima per chi vuole conoscere tutte le variazioni del prezzo in tempo reale e accaparrarsi il volo a un costo decisamente contenuto senza dover entrare spesso durante il giorno su Google Flights.

Ricordiamo che il servizio Google Flights è totalmente gratuito ed è disponibile su computer, dispostivi Android e iOS.

Come monitorare i prezzi tramite app Skyscanner

Skyscanner è uno dei siti leader mondiali nel settore dei viaggi, famoso per permettere agli utenti di confrontare i voli delle varie compagnie aeree internazionali, di linea e low cost, fornendo i risultati più convenienti, inoltre, è un valido aiuto anche per cercare hotel e servizi di noleggio auto.

Il servizio è talmente comodo che è stata ideata un’applicazione che permette all’utente di effettuare le proprie ricerche tramite dispositivo mobile, parliamo di Skyscanner Voli, il suo successo ha poi portato al lancio di Skyscanner Hotel e Skyscanner Autonoleggi.

Dopo aver installato l’applicazione, ci si ritrova subito sulla schermata di ricerca dei voli, la grafica è molto gradevole, ordinata e pulita, il funzionamento è intuitivo e piuttosto immediato.

Nei campi richieste bisogna inserire il luogo di partenza e quello di destinazione, le date di partenza e ritorno, il numero e la tipologia di passeggeri, la classe nella quale si desidera viaggiare ( low cost, business, Economy premium, prima classe).

Come usare l’app Skyscanner Voli

Tra e opzioni c’è la possibilità di selezionare la spunta per i voli diretti, evitando tratte con scali intermedi; a questo punto è sufficiente avviare la ricerca e sul display appariranno tutti i risultati di ricerca, che potranno essere ordinati in base al prezzo, alla durata, alla linea, all’aeroporti e tanto altro.

Facendo tap su di un risultato è possibile vedere il costo totale della prenotazione con i dettagli del volo, il tasto Prenota che riporta al sito web della compagnia aerea dove sarà possibile completare l’acquisto.

Quando previsto è possibile anche collegarsi direttamente con il call center della compagnia per avere un contatto diretto e poter richiedere tutte le informazioni necessarie per il volo.

L’app Skyscanner è davvero un ottimo strumento di ricerca dei voli, funzionale e chiara da comprendere, grazie alla schermata grafico dei prezzi è possibile anche dare uno sguardo veloce ai prezzi più bassi ogni giorno e trovare il viaggio più conveniente.

La sezione Filtri permette di visualizzare sullo schermo solo una parte dei risultati, scegliendo alcune opzioni come gli scali, la durata, gli orari, le compagnie aeree e gli aeroporti.

Come monitorare i prezzi tramite app Skyscanner

Una parte molto interessante di questa applicazione è il comodissimo widget pensato per chi non vuole perdersi mai nessuno aggiornamento, è possibile posizionarlo sulla home del proprio dispositivo mobile e tenere sott’occhio i prezzi dei voli, in modo da riuscire a intercettare sempre i voli a prezzi migliori.

Tramite le impostazioni dell’applicazione si possono impostare le notifiche per ricevere avvisi quando il proprio volo subisce delle variazioni di prezzo, in modo da poter valutare immediatamente se prenotare o aspettare l’occasione successiva.

L’app Skyscanner è disponibile gratuitamente per tutti i tipi di smartphone e tablet Android, iOS, Windows Mobile, Blackberry e Windows 10.