La pubblicità sulle strade, la cosiddetta cartellonistica, sta molto cambiando negli ultimi anni. Le motivazioni che hanno spinto questo cambiamento sono varie, a partire dal fatto che l’uso costante di dispositivi elettronici porta il grande pubblico ad avere aspettative elevate quando si tratta di immagini. Per questo un numero crescente di aziende ricorre all’utilizzo dei cosiddetti Led Wall. Cerchiamo di capire di cosa si tratta e di come si possono utilizzare questi dispositivi per la pubblicità.

Cos’è un Led Wall

Il significato dei termini inglesi riporta direttamente a cosa sia un Led wall, ossia un muro a LED. I Led sono diodi luminosi, che consentono di emettere luce a varie frequenze, che possono essere gestiti in modo da dare vita a un’immagine, statica o in movimento, come del resto avviene in molti televisori domestici. Un LED wall ha però alcune caratteristiche che lo differenziano da un comune televisore, la prima riguarda le dimensioni.

Cos’è un Led Wall

I Led Wall di Macropix sono disponibili in qualsiasi dimensione, dalla vetrina di un negozio fino alla parte esterna di un edificio. Alcuni sono costruiti utilizzando un singolo pannello, altri invece sono costituiti da più pannelli avvicinati. La tecnologia utilizzata permette però di trasmettere una singola immagine, che si compone unendo i diversi pannelli.

All’interno e all’esterno

Un altro interessante vantaggio dei LED wall, che i televisori non hanno, riguarda la possibilità di trovare pannelli in grado di resistere alle intemperie, senza temere alcun tipo di danno. Sono quindi utilizzabili anche all’aperto, come gli antiquati e classici cartelloni pubblicitari. Chiaramente per poter trasmettere una pubblicità su un Led Wall non è sufficiente avere a disposizione i pannelli, serve infatti anche un software che sia in grado di gestire le immagini.

La tipologia di immagine va poi selezionate secondo le esigenze della situazione specifica. A volte i led wall si usano per promozioni temporanee disponibili in alcuni negozi, oppure per tramettere interi spot pubblicitari, come ad esempio avviene in alcuni centri commerciali.

Le caratteristiche tecniche

Chiaramente un pannello a LED grande come una parete non può avere le medesime caratteristiche tecniche di un televisore da posizionare in soggiorno. Questo non solo per una questione di dimensioni, ma anche per ciò che concerne la visibilità. Una pubblicità, di dimensioni ridotte come la vetrina di un negozio o enormi come la parete esterna di un palazzo, deve poter essere vista, possibilmente sia da vicino che da lontano. P

er poter offrire questo tipo di visibilità si utilizzano LED ad alta definizione, con una distanza tra i LED stessi modulabile a seconda delle dimensioni dell’intero pannello.

I costi

Non è possibile indicare un prezzo base di un LED wall, perché le possibili opzioni disponibili sono moltissime. Il costo totale dipende infatti dalle dimensioni finali, dal ricorso a un unico pannello o a pannelli accostati, dalla necessità di posizionare l’installazione all’aperto o al chiuso e così via. Si devono poi considerare anche i consumi, che però grazie al sistema a Led sono decisamente minori rispetto ad altre forme di illuminazione. Grazie alla diffusione di questi nuovi schermi i costi però sono decisamente scesi negli ultimi anni.

  • Post author:
  • Post category:Business
  • Post last modified:31 Luglio 2020
  • Reading time:3 min(s) read