Come aprire un file .exe su Mac

file_exe

L’estensione exe viene utilizzata per identificare quei file che contengono un codice eseguibile. Il file exe nasce in ambiente Windows e si sviluppa sempre all’interno del sistema operativo della Microsoft, mentre gli altri OS non sono in grado di utilizzarlo correttamente.

Ciò non significa, però, che sia impossibile aggirare questo ostacolo, infatti in questa guida vedremo come aprire un file .exe su Mac.

Riprendendo ciò che è stato detto prima, il file .exe nasce per ambiente Windows. Per far si che il nostro Mac sia in grado di utilizzare correttamente file con tale estensione è necessario emulare il sistema operativo della Microsoft sul device Apple. Questa operazione può essere eseguita senza alcuna difficoltà sfruttando uno dei tanti emulatori offerti dalla rete. Fra i migliori troviamo:

  • The Unarchiver – Software freeware in lingua Italiana, con il quale emulare sul Mac il sistema operativo della Microsoft.
  • Wine – Software freeware in lingua inglese, nato per ambiente GNU/Linux e poi adattato anche all’OS Apple.
  • WineBottler– Software freeware in lingua inglese, nato da Wine e sviluppato appositamente per ambiente Mac.
  • PlayOnMac– Software freeware in lingua inglese, anch’esso nato da Wine per permettere di ricreare l’ambiente Windows sul Mac.

Gli emulatori proposti sono tutti molto simili. Tra questi si mette in luce The Unarchiver, in primo luogo per la disponibilità della lingua Italiana, che rende molto più semplice l’utilizzo dell’applicativo, ed in secondo luogo perché offre la possibilità di decomprimere i file RAR e ZIP e di scompattare file salvati in vari formati, fra cui anche i file eseguibili.

I software proposti sono stati selezionati perché garantiscono ottime prestazioni e perché sono semplici da utilizzare. L’interfaccia grafica è user-friendly e il procedimento da seguire per aprire un file .exe su Mac è molto intuitivo.

Il primo passo per aprire un file .exe su Mac è scegliere uno dei software elencati e procedere con l’installazione dello stesso sul proprio Mac. Terminato il processo di installazione, sarà sufficiente aprire il programma e seguire le semplici indicazioni fornite dal software stesso.

Per aprire un file .exe su Mac con un emulatore, Wine ad esempio, basterà fare click con il tasto destro del mouse sull’icona del file eseguibile che desideriamo avviare e selezionare la voce “Apri con [emulatore scaricato]”.

2017-11-14T15:36:10+00:00