La condivisione di immagini su internet è stata favorita dalla diffusione dei social network, in particolare di quelli dedicati soprattutto ai contenuti visivi quali foto e video, in questo Pinterest è sicuramente uno dei più utilizzati.

Se non sai cos’è Pinterest e come funziona, continuando la lettura di spiegheremo quali sono le sue funzionalità principali e come utilizzarlo al meglio sia su pc che attraverso la versione web che su dispositivi mobili tramite l’app dedicata.

Premettiamo che Pinterest è un social network abbastanza semplice da utilizzare una volta capito il suo meccanismo, potrai scoprire come caricare le immagini e catalogarle e creare bacheche virtuali.

Cos’è Pinterest?

Pinterest è stato fondato nel 2010 ed è un social network di target principalmente femminile, la sua interfaccia grafica ricorda una sorta di lavagna su cui prendere degli appunti, da questo la piattaforma permette di creare delle lavagne virtuali tematiche su vari argomenti tra cui bellezza, moda, cucina, film, luoghi da visitare e molto altro.

È possibile esplorare le categorie e “Pinnare”, ovvero, appuntare virtualmente, le immagini che si vogliono salvare, categorizzandole su una lavagna virtuale chiamata Bacheca.

Come iniziare ad usare Pinterest

Per utilizzare Pinterest ci sono essenzialmente due modi: utilizzare la versione web e scaricare l’applicazione per dispositivi per Android e iOS.

Per scaricare l’applicazione recati sullo store del tuo sistema operativo, cerca Pinterest e installalo, per utilizzarlo, sia che tu sia navigando tramite browser web all’indirizzo pinterest.it e sia che tu abbia scaricato l’app, dovrai registrarti.

Per farlo dovrai scegliere come registrarti, puoi utilizzare la mail oppure le credenziali di Facebook o Google, dopodiché Pinterest ti chiederà alcune informazioni legati ai contenuti che cerchi, devi scegliere almeno quattro categorie per visualizzare i contenuti di tuo interesse e confermare.

Come salvare un’immagine nella bacheca virtuale

Pinterest inizierà a mostrarti immagini inerenti agli interessi che hai impostato, puoi scorrere verso il basso all’infinito per visualizzare sempre nuove immagini, se mentre scorri ne trovi una che ti piace, puoi salvarla.

Puoi fare un PIN sull’immagine e salvarla sulla tua bacheca virtuale, vuoi sapere come si fa? Facilissimo, clicca sul pulsante rosso Salva.

Si aprirà una schermata di dialogo, Pinterest ti avvertirà che prima di salvare un’immagine dovrai creare una bacheca virtuale, dagli un nome e salvaci dentro il Pin.

Puoi creare varie bacheche con nomi diversi, ogni volta che deciderai di salvare un contenuto, Pinterest ti chiederà in che bacheca salvarli.

In qualunque momento si possono vedere i Pin salvati e visualizzare le bacheche create, per farlo basta andare sul proprio profilo, viene mostrata una schermata in cui è possibile visualizzare Bacheche, Pin e Argomenti.

Se ti stai chiedendo come salvare un’immagine in una bacheca virtuale tramite applicazione, devi sapere che l’operazione è praticamente la stessa.

Apri l’immagine di tuo interesse poi fai un tap sul pulsante Salva in rosso e scegli in quale bacheca salvarla, oppure, creane una nuova scegliendo Crea bacheca. Dai un nome alla bacheca, selezionala e salva il tuo Pin.

È possibile interagire sui contenuti multimediali in diversi modi, oltre al Pin in bacheca, gli strumenti di interazione si trovano sotto l’immagine sulla quale hai cliccato: una V di spunta, il simbolo di un cuore e un aeroplano di carta.

Il simbolo a V può essere usato per tenere traccia dei Pin provati e lasciare dei suggerimenti, si tratta di una funzionalità utile se stai visualizzando un contenuto e vuoi lasciare una nota, oppure, puoi sempre usare il modulo dei commenti tradizionale.

Il simbolo del cuore serve a mettere Mi piace, come accade sulla maggior parte dei social network, mentre il pulsante dell’aeroplano ti permette di inviare il PIN a un altro utente.

Quando apri una foto, trovi in alto a destra della stessa un’icona con scritto Invia, cliccando potrai scegliere se condividere l’immagine su WhatsApp, Facebook, Twitter e altri social o se inviarla tramite email o copiare il link.

Dal dispositivo mobile puoi anche scaricare l’immagine e salvarla sulla memoria del dispositivo toccando il simbolo dei tre puntini, oppure, puoi copiare il link per condividerlo al di fuori della piattaforma.

Le immagini che vengono caricate su Pinterest possono essere associate a dei link di una pagina web, se l’immagine in questione ha un link questo viene mostrato a destra sopra la didascalia della foto, cliccandoci si aprirà il sito di riferimento inserito dall’autore.

Puoi trovare nuovi Pin cercando direttamente l’immagine relativa a una parola chiave a o un determinato argomento, per farlo inserisci la parola nel simbolo della lente, più sei preciso e più otterrai risultati inerenti a ciò che stavi cercando, ma puoi usare anche parole chiave più generiche se vuoi allargare il campo.

Sull’applicazione di Pinterest per Android e iOS, fai un tap sull’icona a forma di lente d’ingrandimento presente sull’interfaccia iniziale, potrai scoprire le parole più cercate e le tendenze su Pinterest, ma anche i tuoi argomenti e i profili delle persone.

Dopo aver capito come muoverti e interagire all’interno di Pinterest, ti spiego come fare per caricare le foto da browser web e dall’applicazione.

Caricare una foto su Pinterest

È possibile caricare le immagini salvate sulla memoria del tuo dispositivo o dal tuo computer, in entrambi i casi il procedimento è semplice.

Dall’applicazione fai un tap sulla tua foto profilo, poi pigia sul pulsante “+” in alto a destra, uscirò una piccola schermata denominata Crea, per caricare una nuova immagine scegli la voce PIN, potrai poi decidere se scattare una foto sul momento oppure, caricarne una già presente nella memoria del dispositivo.

Segui le istruzioni a schermo e in pochi secondi avrai caricato la tua nuova foto sul profilo Pinterest.

Se invece, vuoi caricare una nuova foto su Pinterest da PC, dovrai andare sul tuo profilo, scegliere la voce PIN e poi premere il pulsante “+” in basso a destra e cliccare su Crea un PIN: carica la foto direttamente dal pc, inserisci un eventuale link a una pagina web, scegli una bacheca e conferma il tutto cliccando sul tasto rosso Salva.

Il tuo Pin sarà così disponibile all’interno della bacheca selezionata in precedenza, non ci sono limiti, puoi aggiungere tutti i Pin che vuoi.

Conclusioni

Pinterest è un social network molto interessante, ideale per chi ama la fotografia e vuole prendere parte a una community in cui la protagonista è la passione per i contenuti multimediali di ogni genere.

Facilità di utilizzo grazie a un’interfaccia pulita e intuitiva sia nella versione per browser web che in quella dell’applicazione ufficiale.

Sfiorare il feed in cerca di nuovi Pin, salvarli e condividerli, sono tutte operazioni veloci e immediate, così come caricarne di nuovi partendo dalla memoria del dispositivo o dall’hard disk del computer.

Siamo davanti a una delle migliori applicazioni dedicate alle foto, superata soltanto dalla ancora più famosa Instagram.