Andiamo a scoprire insieme cos’è Tellonym, il nuovo social per inviare messaggi anonimi, analizzando il suo scopo ed il suo funzionamento, alla base dell’incredibile successo raggiunto.

Cos’è Tellonym?

I social network sono diventati una parte integrante della nostra vita, negli ultimi anni infatti le interazioni con i nostri conoscenti, amici, clienti, colleghi, hanno subito uno sviluppo notevole verso le nuove tecnologie, proprio grazie alla diffusione dei social network.

Si tratta di uno strumento molto potente per diffondere i propri contenuti ad un pubblico interessato, sia che si tratti di opinioni da condividere con gli amici, sia che si tratti di prodotti da presentare a potenziali clienti.

I diversi social che si sono diffusi negli ultimi 20 anni sono stati pensati e progettati per soddisfare i bisogni degli utenti, bisogni che sono tuttavia in continua evoluzione, proprio come i social che spesso cambiano e si evolvono per stare al passo con le richieste del pubblico.

Cos'è Tellonym

Molto probabilmente vi sarà capitato di sentir parlare del social Tellonym, una nuova applicazione che consente di inviare messaggi in anonimo. Il nome Tellonym nasce proprio dalla fusione di due parole inglesi: to tell (dire) e anonym (anonimo). Ecco come l’app ci svela fin da subito quale sia il suo obiettivo: consentire ai propri utenti di porre domande che non avrebbero mai avuto il coraggio di porre di persona senza essere protetti dall’anonimato.

L’app Tellonym è del tutto gratuita ed ha l’obiettivo di aiutare i propri utenti a migliorare la loro consapevolezza in sé stessi, approfondendo le relazioni con il mondo circostante. Il target degli utenti di Tellonym è piuttosto giovane e nasce sulla stessa lunghezza d’onda di Ask.fm, lanciato nel 2010 proprio con l’obiettivo di consentire di porre domande anonime agli altri utenti a seguito di una registrazione.

L’idea di consentire di porre domande in anonimo negli ultimi anni ha riscosso grande successo, tanto che sono nate anche altre applicazioni con lo stesso scopo. Evidentemente gli utenti provano il bisogno di esprimersi con sincerità nei confronti dei propri amici, senza indossare maschere ma proteggendosi con l’anonimato, in modo da non avere ripercussioni della propria reputazione.

Scrivere un username

Come funziona Tellonym?

Dopo aver capito che cos’è Tellonym andiamo a scoprire insieme come funziona. Per poter utilizzare questa app è necessario naturalmente effettuare il download, del tutto gratuito sia per i dispositivi Android che per quelli iOS. Una volta che l’app sarà stata scaricata ed installata sul dispositivo bisognerà procedere con la registrazione.

La creazione dell’account avviene in modo classico, bisognerà cioè creare un nome utente ed una password (di almeno 6 caratteri), confermare di aver raggiunto l’età minima per utilizzare l’applicazione (17 anni), decidere se condividere il proprio profilo su altri social network in modo da raggiungere il maggior numero possibile di persone e cominciare in questo modo a ricevere domande dai propri amici.

Dopo la registrazione è possibile ovviamente modificare il proprio profilo prima di cominciare ad esplorare l’app in tutte le sue funzionalità. I messaggi anonimi inviati su Tellonym vengono chiamati “tell” e per inviarne uno basta cliccare sull’icona posta in basso a destra selezionando “Invia un tell”.

A questo punto sarà possibile decidere se il tell che state per inviare dovrà essere anonimo oppure no, nel caso in cui non dovesse essere anonimo l’utente potrà scegliere di visualizzare il tuo nome utente insieme alla sua risposta.

Quando si crea un tell è anche possibile decidere quando inviarlo, impostando un timer che va da 5 minuti ad 8 ore. Quando invece si riceve un tell da un altro utente, l’app Tellonym vi invierà una notifica sullo smartphone per avvisarvi e consentirvi di rispondere.

Come funziona Tellonym

Come integrare Tellonym a Instagram

Dopo aver capito cos’è Tellony e dopo aver completato la registrazione a Tellonym e aver iniziato ad utilizzarlo, molti utenti condividono il link al proprio profilo sui social più importanti. Se su Facebook e Twitter è davvero semplice condividere il link del proprio profilo Tellonym, non si può dire altrettanto per Instagram.

Come inserire quindi il link Tellonym sul proprio profilo Instagram? Bisognerà ovviamente avviare l’app Tellonym che avete precedentemente scaricato, poi bisognerà accedere al proprio account cliccando sul pulsante “Login” ed inserendo i dati di nome utente (o indirizzo e-mail) e password.

Una volta completato l’accesso su Tellonym basterà recarsi sul proprio profilo, cliccando sull’icona con la propria immagine di profilo (o l’iniziale del proprio nome se non si è impostata un’immagine). A questo punto bisognerà cliccare sull’icona di “Condivisione” posta nell’angolo a sinistra in alto dello schermo, cliccando sul pulsante “Copia Link”.

A questo punto bisognerà aprire l’app Instagram ed effettuare l’accesso al proprio account. Bisognerà poi recarsi nella schermata del proprio profilo personale e cliccare su “Modifica il profilo”. A questo punto bisognerà cliccare e tenere premuto sul campo “sito web”. Comparirà un menù in cui scegliere l’opzione “Incolla”, lasciando quindi che venga ricopiato il link del proprio profilo Tellonym. A questo punto non bisognerà fare altro che confermare l’operazione premendo sul pulsante posto in alto a destra “Fine”.

  • Post author:
  • Post category:Social Network
  • Post last modified:10 Maggio 2020
  • Reading time:5 min(s) read