Il mondo dei videogiochi online è in continua evoluzione, i cosiddetti “gamers” sono sempre alla ricerca di applicazioni e servizi che possano implementare la loro esperienza. Nella guida di oggi andremo ad analizzare le migliori app per gamer e videogiocatori.

Parleremo in questa guida delle app che mirano a rendere più semplice o più interessante la vita dei videogiocatori. Si tratta di risorse davvero importanti che possono essere utilizzate sia per trasmettere in diretta streaming le proprie sessioni di gioco, sia per chattare con gli altri giocatori, sia per approfondire le varie tematiche relative ai videogiochi.

Le migliori app per gamer

Le migliori app per gamer e videogiocatori

Andremo ad analizzare tre diverse app che sono tutte molto usate dai videogiocatori e sono complementari l’una con l’altra poiché offrono dei servizi differenti ma indispensabili per ogni gamer. Andiamo a vedere quali sono le app che abbiamo scelto.

Twitch per le dirette streaming

Twitch è una piattaforma di live streaming che negli ultimi tempi sta letteralmente spopolando in Italia e nel mondo. Disponibile sottoforma di app per desktop, sta oscurando con la sua fama lo strapotere di YouTube. Twitch come detto non è altro che una piattaforma di live streaming di proprietà di Amazon creata con lo scopo di condividere in tempo reale con i propri follower i video delle proprie sessioni di gioco.

Twitch per le dirette streaming

Grazie a questo strumento molti giocatori si fanno un’idea sui diversi titoli prima di procedere all’acquisto del videogame. All’interno di Twitch sono ospitati dei veri e propri video blogger a cui viene fornita una piattaforma molto efficace e del tutto sicura per realizzare i propri contenuti e per monetizzare al meglio la propria passione.

Gli abbonati Amazon Prime potranno beneficiare gratuitamente di Twitch Prime semplicemente accedendo al proprio pannello di controllo Twitch e poi sulla voce “Collegamenti” e successivamente cliccando sul pulsante “Connetti” che si trova accanto alla voce Amazon.

Discord per chattare con altri gamer

Discord è un’app che unisce una chat vocale e testuale, offrendo ai propri utenti una piattaforma sicura che funziona sia da desktop che da smartphone. Se siete appassionati di videogiochi avrete sicuramente sentito parlare di Discord che entra di diritto tra le migliori app per gamer e videogiocatori.

Discord per chattare con altri gamer

Si tratta di una piattaforma in forte crescita che coinvolge oltre 250 milioni di utenti. Si tratta in poche parole di un’app che serve per chattare che può essere usata indistintamente da smartphone, tablet e PC. Al contrario di altre piattaforme come Skype, Discord è stata ideata proprio per essere utilizzata mentre si gioca ai videogiochi.

Grazie a Discord gli utenti possono scrivere messaggi di testo oppure scegliere di comunicare tra loro tramite microfono (l’opzione più usata) o ancora possono realizzare una videochiamata di gruppo. A differenza di altri servizi simili Discord è del tutto gratuito ed ospita numerosi server dedicati ai videogiochi più conosciuti: Minecraft, Fortnite e World of Worcraft.

Reddit per parlare di videogiochi

Reddit è un sito internet di social news, intrattenimento ed anche un forum in cui gli utenti registrati, comunemente chiamati redditor, possono pubblicare nuovi post sotto forma di contenuti testuali o di collegamenti ipertestuali, cioè dei link.

Reddit per parlare di videogiochi

Una delle cose che contraddistingue maggiormente Reddit è la possibilità per ogni utente di offrire una valutazione sui post degli altri con “su” in caso di gradimento o “giù” in caso di mancato gradimento. In base a queste valutazioni viene stabilita la visibilità dei vari post.

Su Reddit sono ospitate tantissime comunità dedicate ai videogiochi, ad esempio in Italia è possibile trovare r/videogiochi, in cui ogni giorno vengono pubblicate una grande quantità di notizie relative al mondo dei videogiochi, video di gameplay e si discute sulle novità e sulle indiscrezioni.

  • Post author:
  • Post category:Mobile
  • Post last modified:11 Maggio 2020
  • Reading time:4 min(s) read