Portare il segnale internet in ogni angolo della casa o dell’ufficio è ormai una necessità fondamentale di tutti, avere un buon modem router permette a chiunque di collegarsi alla rete, ci sono abitazioni che sono strutturate in modo da non favorire l’espansione del segnale, in questo caso la scelta da fare è quella di acquistare il miglior modem router con wifi.

La tecnologia Wi-Fi permette di portare il segnale dove non è possibile usare il cavo, consentendo il collegamento di più dispositivi contemporaneamente sulla rete, il tutto con estrema semplicità e comodità.

Le valutazioni da fare prima di acquistare un modem router sono tantissime e chi non ha dimestichezza potrebbe trovarsi in difficoltà davanti alle varie specifiche, per cui di seguito troverete una guida su come scegliere il miglior modem router in base alle caratteristiche tecniche, seguirà un elenco con i modelli più interessanti e preformanti presenti sul mercato.

Indice

Connessione ADSL e Fibra

L’ADSL è l’acronimo di Asymmetric Digital Subscriver Line, ovvero, linea asimmetrica di collegamento digitale, ed è una tecnologia di trasmissione dei dati utilizzata per accedere ad internet ad alta velocità.

Si parla di trasmissione asimmetrica in quanto la ricezione dei dati è molto più veloce rispetto al loro invio, il collegamento avviene tramite linea telefonica collegata ad uno stoppino a cui basterà aggiungere un cavo collegato a un modem.

La linea ADSL sfrutta i cavi in rame già esistenti e non richiede l’installazione di nuove infrastrutture di rete, tuttavia, i cavi installati erano destinati ad altro utilizzo, per cui le prestazioni del collegamento dipendono dalla vicinanza con la centrale telefonica e la qualità dei cavi.

differenza adsl e fibra

C’è bisogno di un’ampiezza di banda molto elevata per sfruttare a pieno le caratteristiche multimediali offerte dalla rete sia a livello domestico che professionale.

FFTC

FFTC, sta per Fiber To The Cabinet, si tratta di una connessione a fibra ottica la cui rete arriva da una centrale che si trova nelle vicinanze di case e uffici, queste cabine, dette cabinet o armadi stradali, si trovano a una distanza di 300 o 500 metri dall’abitazione.

Per garantire la fibra nonostante l’edificio non venga raggiunto, si utilizza un cavo in rame che porta la connessione nell’ultimo tratto, garantisce ottime velocità rispetto alle ADSL ed ha costi inferiori della FTTH per le infrastrutture e per l’utente e non prevede lunghi lavori per l’allaccio.

FTTH

FTTH sta per Fiber To The Home, ed è la più eccellente fibra ottica perché la connessione arriva dalla centrale direttamente all’abitazione o all’ufficio senza blocchi o cambiamenti di linea, assicura prestazioni molto elevate fino a 1 Gigabit al secondo in download e 300 Mbps in upload.

Questo collegamento in fibra ottica ha un costo maggiore, servono delle infrastrutture in grado di garantire questo tipo di linee e pochi sono ancora i comuni dove è disponibile, in caso l’FFTC è un ottima alternativa.

Standard Wi-Fi

Un altro aspetto importante da prendere in considerazione per la scelta del miglior modem router è lo standard Wifi, da questo dipende la velocità di trasmissione dei dati attraverso la connessione senza fili.

Per sfruttare servizi come streaming e gaming online, la velocità di trasmissione dei dati deve essere abbastanza importante, in questo modo si eviteranno interruzioni continue e si potrà giocare senza lag.

gli standard wifi

La standard Wifi indica le tecnologie di connessione wireless che il modem router supporta, gli standard attuali hanno il codice 802.11 seguito da una lettera minuscola, questa sigla indica che lo standard è aggiornato.

Di seguito scopriamo gli standard wifi che è possibile trovare sui modem router, scoprendo le varie velocità di trasmissione supportate.

  • 802.11a: è uno standard wifi vecchio e ormai meno adottato, supporta la velocità di trasmissione dati di 54 Mbps sfruttando la frequenza dei 5 GHz.
  • 802.11b: è uno standard usato molto poco che viaggia sulla frequenza dei 2,4 GHz a una velocità di 11 Mbps.
  • 802.11g: standard che offre una velocità di 54 Mbps su banda 2,4 GHz.
  • 802.11n: si tratta di uno standard che introduce la funzionalità MIMO, supporta più di due antenne e permette la trasmissione dei dati sfruttando le loro potenzialità. La velocità è di 150 Mbps sfruttando le frequenza 2,4 GHz e 5 GHz.
  • 802.11ac: è lo standard wifi più avanzato, riesce a sfruttare più di quattro antenne e raggiunge una velocità di 433 Mbps ad antenna, supporta il bemforming, tecnologia che permette di direzione il flusso dei dati verso ogni dispositivo collegato.

Se non sapete quale prendere, vi basti pensare al numero di dispositivi da collegare al modem router, la scelta comunque deve essere fatta tra gli standard N o AC che sono i più recenti e più potenti e permettono di collegare smartphone, tablet e pc simultaneamente.

Standard LAN

Un modem router presenta un numero di porta che va da 1 a 8 e che permettono di connettere fisicamente dei dispositivi al router, la connessione fisica offre maggiore stabilità e velocità, non subendo alcuna interferenza.

In alcuni casi, si preferisce collegare il proprio computer desktop tramite cavo e lasciare il collegamento Wifi ai dispositivi mobili; nel caso di connessioni fisiche, le velocità di trasmissioni sono diverse come per quelle Wifi.

porte lan

I modem router più recenti hanno lo standard Gigabit Ethernet, che supporta una velocità di trasmissione dati fino 1 Gbps, mentre i router di fascia bassa hanno il supporto allo standard Fast Ethernet con una velocità che non supera i 100 Mbps.

Prima di acquistare un modem router con uno dei due standard, è bene verificare che gli hardware da collegare risultino idonei.

VoIP

La funzione VoIP è supportata da quasi tutti i modem router recenti, acquistando un telefono compatibile con questa tecnologia, si possono effettuare chiamate sfruttando la connessione ad internet, evitando di utilizzare la linea tradizionale.

modem router VoIP

Nel caso di lavoro di ufficio possono essere utili anche altre funzionalità come la segreteria telefonica e il servizio fax, così come il trasferimento di chiamata, la modalità teleconferenza e il blocco di chiamata.

Sicurezza

Un altro aspetto fondamentale da valutare nel caso di acquisto di un modem router è quello relativo alla sicurezza, in molti modelli sono già preinstallate alcune funzioni attive come il firewall o un sistema di protezione da attacchi DoS.

Il firewall è in grado di filtrare e verificare il traffico in ingresso bloccando pacchetti dannosi, mentre il DoS protegge da attacchi che sono volti a rallentare una risorsa fino a non farla più funzionare.

La VPN è una funzione che protegge la privacy e la sicurezza della propria rete, permette di scambiare dati tra computer in remoto in un ambiente privato senza alcun rischio grazie alla crittografia e al protocollo routing.

Virtual Private Network

Molto interessante è la funzione Parental Control, che permette di bloccare l’accesso a contenuti considerati dannosi o pericolosi per i figli.

Per ciò che riguarda la sicurezza “esterna”, è importante tener presente la crittografia del segnale del modem router, che protegge da intrusioni ed impedisce che persone non autorizzate accedano alla rete.

Sono presenti diversi tipi di crittografia, la più recente e sicura è la WPA2, che ha seguito la WPA e la WEP, per cui prima di acquistare un modem router Wifi verificare che sia presente una o tutte e tre le voci.

Controllo da remoto

Molti modem router permettono di accedere da remoto, si tratta di una possibilità molto comoda se si vuole entrare nel proprio dispositivo anche da un pc differente, questa funzionalità solitamente non è attiva di default.

Nella maggior parte dei modem bisogna attivarla nelle impostazioni avanzate, sotto la voce Gestione Remota e Attiva Gestione Remota, in questo modo è possibile decidere se accedere al router da un solo pc o da più computer in un intervallo di IP.

Attraverso il controllo da remoto, si ha la totale gestione del dispositivo, con la possibilità di modificare impostazioni e parametri anche non stando fisicamente vicino al modem router.

Dopo aver visto quali sono le caratteristiche principale da osservare per acquistare il miglior router modem, vi proponiamo un elenco dei dispositivi migliori in commercio.

AVM FRITZ!Box 7530

AVM FRITZ!Box 7530  è un modem router con tecnologia di rete Mesh e tra i miglior modem router che assicurano maggiore velocità e copertura, parliamo di un modello Dual Band che supporta Wifi ac/n garantendo la velocità nominale fino a 1266 Mbit/s, sfruttando in contemporanea le due bande, la 2,4 e la 5 GHz.

Le connessioni cablate sono aggiornate allo standard Gigabit Ethernet, troviamo infatti 4 LAN, per il collegamento di pc e console di gioco, che garantiscono prestazioni di alto livello sia per il gaming che per lo streaming, raggiungendo i 1000 Mbit/s.

AVM FRITZ!Box 7530 made in germania

Nello specifico troviamo 4 antenne integrate, mentre i 1266 Mbit/S sono così divisi: fino a 866 Mbit/s sulla banda 5 Ghz e 400 Mbit/s su quella 2,4 GHz.

Su questo modello troviamo anche una porta USB 3.0 e una porta per telefono analogico, poiché il modem permette anche l’utilizzo del VOIP con segreteria telefonica automatica e fax e base per DECT integrata per 6 telefoni cordless.

TP-Link Archer VR300 AC1200

TP-Link Archer VR300 AC1200 è un prodotto da considerare se cercate il miglior router modem, questo modello sorprende per la sua velocità wireless combinata fino a 1200 Mbps.

Il Wifi ultra veloce sfrutta il dual band, fino a 300 Mbps a 2,4 GHZ e fino a 867 Mbps a 5 GHz, compatibile con connessioni VDSL, FTTC, FTTS e ADSL.

TP-Link Archer VR300 AC1200 per gaming

Presenti 4 antenne esterne che offrono una copertura ottimale anche a lunga distanza, creando un network esteso e molto fluido. Compatibile con IPv6, presente anche il Parental Control per gestire in modo responsabile gli accessi dei bambini.

L’installazione di questo modem router avviene in pochi minuti, può essere fatta tramite interfaccia web o utilizzando l’apposita applicazione per Android e iOS, che permette la gestione della rete tramite smartphone, permettendo anche di attivare il parental control e gestirlo come meglio si crede anche a distanza.

Asus DSL-AC750

Asus DSL-AC750 è un modem router di ottime prestazioni, è possibile scegliere tra le connessioni Ethernet WAN o DSL, può essere utilizzato come modem DSL più router wireless o come wireless router stand-alone.

Supporta tutti i più comuni tipi di connessione DSL, ADSL2, ADSL2+, ADSL e VDSL2, integra tre antenne esterne, connessione Dual Band su 2,4/5 Ghz. Modem ADSL/VDSL a 100Mbps.

modem router Asus DSL-AC750

Siamo davanti a un prodotto molto versatile che può essere usato sia per scopi lavorativi che per uso quotidiano, grazie alla velocità di trasmissione dei dati è possibile godere di una connessione stabile e performante che permettono di l’ottima fruibilità dello streaming e del gaming.

Disponibile un’applicazione che permette di gestire la rete ovunque, senza bisogno di utilizzare un pc, inoltre, è possibile attivare i controlli parentali per monitorare l’attività dei ragazzi e dei bambini.

Server VPN e supporto client, per accesso remoto alla rete domestica attraverso connessione crittografata e privata.

Netgear XR300 AC1750

Netgear XR300 AC1750 è il miglior modem router se state cercando un prodotto che sia ottimizzato per offrire il massimo delle prestazioni di gaming.

Picchi di ritardo, interruzioni, ping elevati e connessioni instabili sono un ricordo con questo dispositivo, Netgear XR300 AC1750, migliore l’esperienza di gaming online, ottimizza le prestazioni di rete e assegna priorità al traffico di gioco, riduce la presenza di lag e aumenta la competizione e il divertimento.

Netgear XR300 AC1750 nuovo 2019

È compatibile con PC, Xbox, PlayStation, Nintendo Switch e altri dispositivi mobili; presente connettività cablata e wireless: quattro porte Gigabit. Una porta WAN per la connessione al modem esistente. Velocità wireless super-fast 802.11ac fino a 1750 Mbps.

WiFi Dual Band, supporta contemporaneamente due bande WiFi per raddoppiare la larghezza di banda a disposizione.

È un modem top di gamma molto versatile, oltre al gaming, vengono offerte prestazioni notevoli anche per lo streaming online e supporta molto bene un gran numero di dispositivi collegati insieme senza perdere la qualità del segnale.

AVM FRITZ!Box 7490

AVM FRITZ!Box 7490 è un modem router con standard wireless 802.11ac compatibile con connessioni VDSL e ADSL, lavora simultaneamente su due frequenza, raggiungendo la velocità massima di 450 Mbps su 2,4 GHz e 1300 Mbps su 5 GHz.

Dotato di due porte USB 3.0 per collegare dispositivi esterni come hard disk e penne USB, disponibili anche 3 porte Phone per collegare telefoni e cordless.

modem router AVM FRITZ!Box 7490

Si tratta del miglior modem router in circolazione prodotto dall’azienda tedesca, un leader del settore; non mancano 4 porte Gigabit Ethernet e 2 antenne interne, ognuna lavora su una banda diversa.

  • Antenne: 2 interne
  • Velocità trasferimento dati: 450Mbps+1300Mbps
  • Porte Ethernet: 4 porte LAN Gigabit Ethernet (1 WAN/LAN)
  • Parental control: Si
  • Controllo remoto: Si

Asus RT-AC88U

Asus RT-AC88U è un modem router ADSL/VDSL compatibile con lo standard wireless 802.11ac che offre stabilità e potenza di segnale, anche grazie alle quattro antenne con cui vengono trasmessi i dati.

Grazie alla tecnologia Broadcom ® NitroQAM™ (1024-QAM), è possibile usufruire di una condivisione velocissima dei file, la soluzione ideale chi gioca o ama lo streaming online.

modem router Asus RT-AC88U

Inoltre, la tecnologia Asus AiRadar permette di concentrare il segnale wireless direttamente sui dispositivi collegati al modem senza disperderlo.

Disponibili otto porte Gigabit Ethernet, velocità fino a 1000Mbps su frequenza 2,4 GHz e fino a 2167 Mbps su 5 GHz.

  • Antenne: 4 esterne
  • Velocità trasferimento dati: 1000Mbps+2167Mbps
  • Porte Ethernet: 8 porte LAN Gigabit Ethernet (1 WAN/LAN)
  • Parental control: Si
  • Controllo remoto: Si
Chiudi il menu

Condividi con un amico